LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

sabato 25 novembre 2017

ANTEPRIMA LTS AFRICA ECO RACE!!!


DRIVER STEFANO PELLONI   CO-DRIVER GIANLUCA CROCIANI
 YAMAHA YXZ LTS RACING TEAM
ANTEPRIMA AFRICA ECO RACE......LA STRADA VERSO DAKAR......
.....AGGIORNAMENTI IN CORSO

.......PROVE TECNICHE 



........AFRICA ECO RACE 2018 TEASER

martedì 14 novembre 2017

I QUADDY YAMAHA TARGATI LTS SI VESTONO COL TRICOLORE!!!!


Campioni Italiani Gruppo T3, Campioni Trofeo TM, Vicecampioni Italiani Assoluti....Questa è stata la nostra prima stagione nel Campionato Italiano Cross Country Rally....Un film durato nove mesi, iniziato al Baja Di Primavera per finire in quello D'Autunno corso a Valvasone domenica, passando per la prova di Coppa del Mondo Italian Baja...Un film che ha visto come protagonisti tutti i piloti e navigatori che hanno permesso queste vittorie, a bordo dei QUADDY YAMAHA magistralmente gestiti dal LTS RACING TEAM e dal proprio regista TINABURRI ALESSANDRO che ha guidato una squadra fantastica composta da un cast vincente che merita un applauso immenso. NICOLO' ALGAROTTI  affiancato da ROBERTO MARZOCCO alzano lo scudetto del GRUPPO T3 e diventano Vicecampioni Italiani di specialità, una stagione iniziata con qualche difficoltà ma proseguita a bordo del neonato YAMAHA T3 uscito dalle mani sapienti dei ragazzi LTS che ha consegnato grinta e forza per risalire in classifica chiudendo il campionato in maniera egregia, festeggiando alla grande e consegnando anche un sogno Mondiale. La coppia Pordenonese formata da MAURO VAGAGGINI e MANUELA PERISSINOTTI alzano la coppa del TROFEO TM dopo una lotta durissima vinta con grinta e senza mai mollare, giocata fino agli ultimi metri e conquistata solo all'ultima prova del Baja D'Autunno andato in scena domenica, un sogno che si è trasformato in festa....Intorno a loro uno squadrone magnifico se pensiamo che domenica LTS portava per l'ultima prova dell'Italiano ben cinque vetture, oltre a quelle citate al via c'era la coppia ALESSANDRO ed EMILIANO TINABURRI, l'esordio di specialità degli ottimi VAGAGGINI ALBERTO  e DE PIERO LUCA,e l'encomiabile GIANLUCA BOSIO che come maestro ha avuto il piacere di farsi navigare da BRUNO FEDULLO prestato con onore dal team SUZUKI e che ha scoperto lo spirito LTS. ANDREA,FRANCO, SANDRINO, MATTEO, MIGLIO E MONICA a spingere tutti da una assistenza da primi assoluti. "E' qualcosa di incredibile, racconta TINABURRI ALESSANDRO Presidente LTS RACING, abbiamo sposato questo progetto in cui credevo fortemente solo all'inizio dell'anno, la squadra come al solito mi ha seguito con la solita dedizione ma dopo solo una stagione poter vedere partire cinque vetture dalla nostra assistenza e conquistare tre titoli, dopo una stagione ricca di piazzamenti a podio è tanta roba. Abbiamo fatto vincere, abbiamo fatto esordire, abbiamo costruito vetture nuove con poco tempo a disposizione, abbiamo costruito una squadra che ha lavorato con grinta a fianco dei piloti e navigatori. Siamo pieni d'orgoglio, onore agli avversari che sono stati bravissimi ma lasciatemelo dire noi abbiamo fatto qualcosa di speciale e non vogliamo fermarci. Se siamo arrivati a questo è grazie a chi lavora nell'ombra in officina, a chi ci sostiene, alle nostre famiglie e a chi ha sostenuto questo progetto. Un ringraziamento particolare va ai piloti e naviga che ci hanno dato fiducia e a tanti partners tecnici, ANDREA MONTAGNA e il suo staff per primi, un grazie va ai tecnici PIRELLI che hanno creduto in noi e ci hanno sostenuto nelle prove rallystiche, come a tutti quelli che hanno fatto parte di questa stagione fra fango e polvere, dai fotografi a quelli che ci hanno spinto con i loro applausi, quando circa 10 mesi fa spiegai questo progetto ai ragazzi in officina mi presero per folle, poi gli chiesi di provarci perchè potevamo farlo, oggi abbiamo la certezza di essere talmente folli da non mollare mai e la polvere non è mai stata tanto saporita. Grazie a tutti". Non ci soffermeremo molto sulle classifiche di domenica....tutti sono stati bravissimi un complimento speciale va ad ALBERTO e LUCA che da esordienti hanno seguito e apprezzato i consigli, un grazie speciale va a BRUNO che raccolto in corsa ha dimostrato che chi ha passione per questo sport ci mette professionalità e impegno sia da vincitore assoluto quando si tratta di navigare un certo "Crugnola" ma anche quando bisogna accompagnare un esordiente....A presto BRUNO, ti aspettiamo in officina!!!!

ALGAROTTI - MARZOCCO

VAGAGGINI - PERISSINOTTI

VAGAGGINI - DE PIERO

BOSIO - FEDULLO

TINABURRI A. - TINABURRI E.

giovedì 9 novembre 2017

BAJA D'AUTUNNO PER CHIUDERE IL TRICOLORE!!!


Ultima prova del Campionato Italiano Cross Coutry Rally 2017, teatro della sfida saranno gli sterrati di Valvasone Arzene, località Pordenonese che vedrà gli ultimi assalti per gli allori del tricolore di stagione. Tante le sfide e tanti i concorrenti, 41 al via in questo ultimo appuntamento dove l' LTS RACING TEAM si presenta con la squadra al completo. Tutti al via con i quaddy YAMAHA YXZ 1000, ad aprire la gara e le danze sarà la coppia locale composta da MAURO VAGAGGINI e MANUELA PERISSINOTTI con i colori North East Ideas, partiranno da primi in classifica per un compito difficile, provare a conquistare al vittoria finale di campionato, alle loro spalle i piacentini ALESSANDRO ed EMILIANO TINABURRI al via con altre novità sul loro TM, altra esperienza per BOSIO GIANLUCA accompagnato da MARTINIS FABRIZIO e a chiudere la folta schiera del trofeo TM un altro VAGAGGINI....ALBERTO navigato da DE PIERO LUCA anche loro colorati North East. In T3 saranno ALGAROTTI NICOLO' insieme a MARZOCCO ROBERTO che proveranno a combattere ancora una volta per le posizioni di vertice che li ha visti protagonisti in Umbria ed in Sardegna e per centrare il secondo posto assoluto di campionato dopo aver già vinto il tricolore in classe T3. "Un po' abbiamo già vinto, racconta TINABURRI ALESSANDRO Presidente di LTS, concludiamo la stagione al Baja D'Autunno schierando cinque vetture YAMAHA tutte accompagnate da LTS RACING TEAM, oggi in Italia sicuramente rappresentiamo a dovere la casa nipponica in questo campionato, non pensavamo ad inizio stagione di ottenere in così breve tempo questi risultati, vuol dire che abbiamo lavorato bene. In questa due giorni partiranno dalla nostra assistenza equipaggi che lotteranno per il trofeo e per la classifica finale della gara, ma anche chi vuole fare un'esperienza ad alto livello, segno che in LTS c'e' posto per ogni progetto. Anche in questa gara porteremo dei nuovi sviluppi per lo YAMAHA gruppo TM grazie alla collaborazione con la OFFICINA MONTAGNA  e PIRELLI, stiamo già lavorando per la stagione 2018 cercando di portare novità tecniche con il contenimento dei costi, nonostante stiamo già lavorando su materiali compositi e kit tecnici che sono già disponibili anche per le vetture stadali. Domenica non sarà facile conquistare la vetta della classifica, ci proveremo, siamo quì per assistere i nostri ragazzi e MAURO e MANUELA in particolare che si giocano la vittoria finale e NICOLO'  e ROBERTO che hanno margine per salire ancora, di sicuro noi domenica sera festeggeremo comunque vada. Abbiamo costruito una squadra con un progetto, e questa è la cosa vincente, se poi ci sarà da brindare al Trofeo siamo pronti ma le bottiglie le stapperemo comunque, noi ci siamo e ci saremo anche nel 2018, noi siamo LTS RACING TEAM!!!"

giovedì 2 novembre 2017

LIBER SUONA ALLA SCALA L'ULTIMA 2017!!!


Ha suonato anche alla SCALA PICCADA la sinfonia del motore della GLORIA C8P EVO nelle mani di FEDERICO LIBER, tutto questo grazie alla collaborazione ed all'invito del TEAM AUTOSERVICE SPORT  artefice primario della partecipazione del Veronese alla gara Sarda. Una gara che merita di ritornare protagonista del panorama delle salite, la terra, il calore della gente e la voglia di motori meritano questo e FEDERICO ha cercato di onorare tutto questo dando il massimo, "Il percorso non premia in tutti i settori la mia vettura ma ho comunque provato a lottare per il podio, la gara è stupenda e sono stato accolto con tutti gli onori, per questo è stato un piacere incontrare i ragazzi del TEAM AUTOSERVICE SPORT e chiudere qui con loro la stagione 2017 che mi ha regalato molte soddisfazioni in Italia e all'estero. Una stagione che è stata sopra alle righe grazie soprattutto all'apporto dello staff tecnico PIRELLI che è stato importante per crescere ancora, oggi i particolari sono fondamentali per limare i centesimi e farlo avendo al fianco una casa ufficiale per gli pneumatici diventa più facile. Da oggi riposiamo un po', poi inizieremo a pensare alla stagione 2018, a quello che si potrà partorire nelle officine Montagna, alla festa con i ragazzi della LTS RACING TEAM ed ai calendari che ci diranno che direzione prendere nel 2018". Chissà se le novità del CIVM porteranno aria nuova a Caprino Veronese, chissà se sarà ancora Europa o Tricolore, ne abbiamo visti pochi correre come FEDERICO con i motori da moto, forse nessuno....anzi in verità l'ho visto sempre in alto vicino ai tre gradini più alti... ci sarà tempo per pensare, ci sarà tempo per riposarsi e organizzarsi....adesso copri la GLORIA con una bella copertina di lana.....merita di riposarsi anche lei, dopo l'ennesima lotta con i motori più potenti che ti ha regalato il quarto posto assoluto e lasciala andare il letargo, per recuperare le forze e al risveglio sarà di nuovo GAS A MARTELLO!!!!