LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

venerdì 28 aprile 2017

SONTUOSO LIBER AL RECHBERG!!!


La prima del Campionato Europeo Velocità Montagna 2017, la trentacinquesima edizione della gara Austriaca e lì, dove nel 2014 FEDERICO LIBER era salito sul podio, il veronese ritorna per aprire la sua stagione agonistica. Non era al via con una 3 litri ma con la sempreverde flourescente GLORIA C8P EVO, e se tre anni fa FEDERICO  saliva sul podio, in questa prima Europea ha comunque regalato una prova sontuosa, facendo volare i cavalli del suo 1400 aspirato fino a salire al settimo posto assoluto, in una top-ten che come al solito lo consegna alla cronaca come uno dei migliori.....ormai non fa quasi più notizia, resta il fatto che lungo il percorso lo si aspetta per cercare di capire come la piccola barchetta nata  lavorando insieme allo staff LTS RACING TEAM e motorizzata MONTAGNA MOTORS riesca nelle sue mani a mietere ogni volta risultati stupefacenti. La categoria è ormai una vittoria scontata, come la vittoria nella prima prova del Campionato Sloveno e il sound che regala nei passaggi è musica per intenditori e lui lì sempre presente e sempre fra i protagonisti.....forse è il suo mondo, forse è la sua dimensione, certo vederlo di nuovo alla guida di un 3000 farebbe piacere....ma  a volte non serve vincere, serve essere ricordati, e i passaggi di FEDERICO  e dei suoi colori non si scordano. Ancora non sappiamo quali asfalti calcherà in questa stagione, quanti e in quali paesi ma se vedete il suo nome fra l'elenco iscritti prendete posto lungo il tracciato vi ripagherà del costo del biglietto e il ricordo del passaggio rimarrà anche a voi, come è rimasto lungo i prati verdi Austriaci, la stagione è appena iniziata e LIBER è ancora pronto!!!!


sabato 22 aprile 2017

DALLA SABBIA DEL MAROCCO ALLA NEVE DELL'AUSTRIA!!!!


Si è appena conclusa l'avventura della coppia veronese MIRKO VENTURATO e ZONZIN MARCO che per una settimana sono stati protagonisti del MAROC CHALLENGE, la competizione di regolarità svoltasi intorno alle dune e montagne Marocchine intorno a Merzouga. Un'avventura che li ha visti correre lungo le tappe che hanno regalato panorami affascinanti e magici accompagnati dalla loro LAND ROVER del TEAM DUEZETA...tanti i chilometri percorsi, lungo un tracciato che li ha visti terminare, alla loro prima partecipazione, al ventiduesimo posto della classifica di categoria TT2 su 36 equipaggi iscritti dei circa 180 totali. Sei tappe sempre in crescendo dove l'inizio in sordina ha lasciato il posto a giornate sempre migliori fino ad un meritato quinto posto nella tappa conclusiva. Un raid che non solo ha regalato un'esperienza nuova da conservare per sempre ma che si compone di una parte sportiva agonistica e un'altra dal contorno sociale solidale. Tutti gli equipaggi protagonisti, infatti, si sono resi partecipi di un progetto di solidarietà volto a far pervenire fondi e materiali didattici per le scuole locali al fine di rendere questa manifestazione ancora più importante. E se da una parte il risultato sportivo ha assunto un contorno prestigioso l'obbiettivo di aiuto umanitario ha reso il finale di raid una vittoria per tutti gli iscritti. Le foto e le immagini testimoniano di giorni passati fra gli sterrati Magrebini e le popolazioni locali con la coppia veronese che ha assaporato un po' di avventura dal sapore "dakariano", ci prendiamo le loro foto e i loro racconti pensando che magari lo stemma LTS RACING TEAM possa ritornare a calcare quella sabbia ancora una volta.
Se i veronesi VENTURATO - ZONZIN sono stati alle prese con la sabbia Africana l'altro veronese FEDERICO LIBER da il via alla propria stagione 2017 questa volte dalla neve Austriaca. Prima prova del Campionato Europeo Velocità Montagna in quel di Rechberg, con un meteo un po' invernale con la speranza di scaldarsi subito con un brindisi per il primo successo. Tutti i migliori al via, compresa la GLORIA C8P EVO che nelle mani del veronese proverà come di consueto a farsi rispettare nelle cilindrate più grandi, in questo inizio di stagione che vede ancora FEDERICO LIBER protagonista delle salite europee.




martedì 11 aprile 2017

PER UN COSTO COSI' NON ESISTE....MASTERCARD!!!


Non ci sono contanti o carte di credito che possano pagare gli applausi, i sorrisi e le strette di mano degli amici, tifosi o le centinaia di persone assiepate lungo gli oltre 9 chilometri della Salita del Costo, questa sensazione la devi vivere e te la devi portare a casa e tenertela dentro perchè ti lascia quel "far parte di un mondo" che per molti vuol dire nulla ma che per tanti significa orgoglio sportivo e ti fa sentir un pezzo di qualcosa di magico. Questa è stata la cronoscalata vicentina che da Cogollo del Cengio ci ha fatto salire verso l'altopiano di Asiago e questo è stato per ANDREA PARISI, TINABURRI ALESSANDRO  e tutto lo staff dell'LTS RACING TEAM. Splendida gente, splendido posto e splendido risultato sportivo, in una gara che solo a guardare gli iscritti o a lasciar correre lo sguardo nel paddock ti diceva che non sarebbe stata facile. Da una parte Faggioli e Macario....dall'altra Merli...continuando con circa una trentina fra sport e formula e le vetture GT o i bolidi di E1 che sembrava il Campionato Italiano....Ma la voglia di far bene alla prima salita stagionale era tanta e tante sono state le persone a spingerci lungo il percorso, grazie del tifo, grazie degli "imbocca al lupo" ed il risultato è stato un Costo stupendo. Questa domenica se la ricorderà a lungo ANDREA PARISI, non è facile esordire alla guida di una vettura formula nella gara di casa, ti guardano tutti e sotto al semaforo il volante diventa pesante ma il pilota locale per la prima volta in salita al volante della GLORIA C8F LIGHT 1000 è stato bravissimo. Una progressione che è continuata fin dalla prima prova del sabato regalandogli poi un'ottima salita di gara che gli ha riservato la vittoria di classe ed il ventunesimo posto assoluto mettendosi alle spalle tante vetture molto più potenti della sua. Bravo ANDREA, i complimenti te li meriti per la gestione di tutto il weekend e per il lavoro fatto che di sicuro ti dice che su quel formula puoi tornarci quando vuoi. Anche per ALESSANDRO TINABURRI non era una gara facile, per lui era il primo Costo, arrivato dopo una lunga pausa invernale a digiuno di salite (non delle cene che la superba Monica spesso ci regala) e dopo l'ottimo esordio nel Campionato Italiano Rally Cross. Passare dagli sterrati pordenonesi all'asfalto, oltretutto in una salita velocissima, non era semplice e questa volta da meccanico e fratello i complimenti voglio farglieli io....BRAVO ALE HAI FATTO UN GRAN GARA....regalando alla GLORIA C8F EVO un'altra vittoria di categoria ed un grandissimo settimo posto assoluto. Abbiamo iniziato la stagione da poco come scuderia e ci siamo resi conto che abbiamo ancora tanta fame e voglia di correre e se in qualche modo devi saziare la fame questa non può essere che accompagnata da un'ottima bevuta.....beh quì abbiamo conquistato il primo posto assoluto grazie alla magnifica compagnia del BAR COMMERCIO DERSUT al centro di MOSSON...si sono sprecate le sciabolate di prosecco ma era da fare ad ogni.......COSTO!!!!

SI RINGRAZIA FOTO TAZIO PER LE IMMAGINI PRESE DA FB






mercoledì 5 aprile 2017

PARISI E TINABURRI APRONO LE DANZE AL COSTO


Verso l'Altopiano di Asiago, da Cogollo del Cengio, per la prima Cronoscalata della stagione 2017 dell'LTS RACING TEAM ed ad aprire le danze della nuova annata saranno PARISI ANDREA a bordo della GLORIA C8F LIGHT 1000 in compagnia di TINABURRI ALESSANDRO su GLORIA C8F EVO 1400. Tanti i partecipanti, come se alla 26° edizione della Salita del Costo ci sia l'appuntamento per l'italiano di specialità, per questo sarà una inaugurazione di stagione ancora più stimolante e spettacolare. ANDREA corre sulla strada di casa, in questo esordio salitaro con le formula sarà al via della salita vicentina per giocarsi la classe e regalare un sorriso ai tanti tifosi che lo aspetteranno lungo i tornanti, ottime le prime impressioni a bordo della GLORIA LTS che sicuramente potranno essere utili per puntare alla vittoria di categoria. Il piacentino TINABURRI invece tornerà a calcare l'asfalto dopo l'esordio sulla terra che ha regalato un risultato splendido, in un percorso nuovo per lui proverà a bissare la prestazione al Baja di Primavera, questa volta puntando alla vittoria di classe. Sabato le prove in vista della domenica dove in un'unica salita ci si giocherà tutta la gara, vietato sbagliare, ma questa è la regola, ANDREA  e ALESSANDRO insieme a tutto l'LTS RACING TEAM ci proveranno anche all'esordio di una nuova splendida stagione targata LTS.

VENTURATO - ZONZIN REGALANO IL DESERTO ALL'LTS MUD DIVISION




Sabato sbarcheranno ad Al Hoseyma per proseguire con il lungo trasferimento che li porterà a Midelt. La domenica darà inizio alla grande avventura Africana che vedrà protagonista la coppia veronese MIRKO VENTURATO  e MARCO ZONZIN a bordo della LAND ROVER TEAM DUEZETA che sui fianchi porterà il numero 430 in categoria ADVENTURE TT2 in questa edizione del MAROC CHALLENGE SPRING EDITION 2017. Così, grazie al nostro affezionato MIRKO ed alla Officina Veronese DUEZETAMOTORS partners di tante cronoscalate ci sarà anche un pò di LTS RACING TEAM MUD DIVISION nell'edizione di questa maratona desertica che si snoderà in sei giorni di gara per sei tappe che avranno come centro nevralgico l'oasi di Merzouga. Un'avventura a tappe che li vedrà solcare le dune Sahariane che, modellate dal vento, si elevano fino a 150 metri di altezza in un paesaggio mozzafiato che farà da contorno ai chilometri di regolarità che dovranno percorrere con il primo obbiettivo di arrivare a fine gara. 36 partenti nella categoria TT2 dei 180 totali al via di una settimana che oltre alla competizione di regolarità sarà l'insieme di sport, avventura, solidarietà sportiva e sociale grazie al generoso contributo di materiale didattico che sarà devoluto in beneficenza grazie alla collaborazione con ASFA  in attesa dell'arrivo di venerdì 14 marzo a Merzouga. Tutte le tappe ed i loro protagonisti potranno essere seguite in tempo reale direttamente grazie ad un collegamento satellitare di localizzazione per ogni concorrente accedendo direttamente dal sito https://marocchallenge.com/ e grazie alla pagina Facebook  https://www.facebook.com/MarocChallenge/?ref=ts&fref=ts . Noi vi seguiremo, immaginando i colori ed i paesaggi che voi vivrete da vicino nell'attesa delle vostre foto e i vostri racconti.