LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

mercoledì 29 giugno 2016

ESAMI ALL'UNIVERSITA' DEL BONDONE


L'Università della Salita ci attende, un esame per quattro piloti con i colori LTS RACING TEAM, sperando di essere promossi nella gara più lunga e difficile d'Europa. Quattro gli "alunni" pronti al via a partire da FEDERICO LIBER che con la GLORIA C8P EVO proverà a cercare la "lode" dopo aver sfondato il muro dei 10 minuti per arrivare in vetta, un tempo che gli permetterà di sperare in un podio assoluto che si meriterebbe da tempo. TINABURRI ALESSANDRO con la GLORIA C8F EVO dopo l'ottima prestazione della passata edizione cercherà di limare ancora secondi per poter avvicinare la top ten che sarebbe un risultato brillante. C'è tanta attesa per MIRKO VENTURATO, il veronese a bordo della GLORIA C8F LIGHT dopo un ottimo avvio di stagione affronta per la prima volta la salita trentina, con la grinta che lo contraddistingue può regalarci una gradita sorpresa. Infine STEFANO NADALINI sulla GLORIA C8F CUP continuerà il suo sogno di correre la salita di casa cercando di limare il tempo del 2016 con l'obbiettivo di ottenere un posto sul podio di categoria. Fra le difficoltà tecniche toccherà tener presente anche le variabili meteo e studiare i nuovi regolamenti per gli pneumatici fin dalle prove del sabato, quando da piazzale Zuffo i musi delle GLORIA punteranno verso Vason con l'obbiettivo di una promozione ed una meritata laurea!!!!

martedì 21 giugno 2016

SPUNTA IL PODIO FRA LA PIOGGIA SLOVENA!!!


"Sembra ormai una maledizione, tipo nuvola fantozziana a seguirci, almeno oggi abbiamo corso ed è arrivato comunque un ottimo risultato". Sono queste le prime parole di FEDERICO LIBER che a bordo della GLORIA C8P EVO accompagnata dal LTS RACING TEAM ha conquistato il terzo posto assoluto nella prova di Coppa Europa andata in scena nell'ultimo fine settimana nella Slovena Gorjanci, località nei pressi di Novo Mesto. "Purtroppo queste condizioni meteo vanno a vanificare anche tutto il lavoro delle prove del sabato, prosegue LIBER, già domenica mattina non c'era il sole e si è dovuto cambiare qualcosa rispetto al setup del sabato con cui avevo chiuso al primo posto assoluto, poi nelle due ore in cui si è svolta la seconda salita il meteo è cambiato più volte, fra temporale, pioggia debole e sprazzi di umidità....ovviamente noi siamo saliti quando in un attimo è scesa la pioggia peggiore. Sono contento comunque per il podio assoluto, oggi non era facile per nulla, in queste condizioni le nostre GLORIA soffrono ma abbiamo fatto un buon lavoro". Sul podio più alto è salito un ottimo Stefano Di Fulvio su Osella, con merito, anche se favorito dall'aver corso con pista asciutta.  Il buon lavoro della scuderia piacentina/pavese però non si è concluso solo con l'ottima prestazione di LIBER ma è continuato grazie ad una ennesima prova strabiliante di MIRKO VENTURATO, il pilota veronese ai primi passi nelle cronoscalate ha sfoderato una prova da applausi sulla GLORIA C8F LIGHT e nonostante la pioggia battente ha conquistato il terzo posto di gruppo anticipato solamente dalla coppia austriaca Waldy e Stollnberger su formula 2000 contro il motore 1000 del veronese. "Sono contento della prestazione anche se non sarebbe male corre una gara intera con le stesse condizioni di asciutto, in questo modo soffro di poca esperienza rispetto agli altri ma vedo che i miglioramenti ci sono sempre. Oggi sul bagnato ho rischiato un po' e son volati un paio di "jolly", il team ha risolto subito un piccolo problema del sabato quando ho sfiorato una chicane e la vettura era perfetta, ora mi preparo per la Trento Bondone dove l'esperienza è fondamentale ma ci sono le possibilità di fare un ottimo risultato, intanto mi porto a casa questo primo podio internazionale". VENTURATO continua a meravigliare e anche altri piloti se ne sono accorti, piacevole è stato vedere i complimenti arrivati da diversi avversari e noi siamo sicuri che alla prima occasione asciutta MIRKO sarà pronto per una piacevole sorpresa....ha iniziato con le cose più difficili, se i risultati sono questi c'e' da sorridere. Meno positiva di altre volte invece la giornata di TINABURRI ALESSANDRO sulla GLORIA C8F EVO che si è fermato al quarto posto di gruppo. "Abbiamo provato alcune cose al sabato per cercare di forzare la domenica, anche se faticavo in questa gara veloce dove non puoi permetterti di perdere mai il ritmo pena pagare in termini di secondi. Purtroppo ho fatto un errore in partenza di prima manche che mi è costato un paio di secondi, poi col bagnato abbiamo rischiato un assetto non troppo estremo sperando in una pioggia più lieve ma abbiamo trovato un lago, pazienza, di buono c'e' stata la prestazione del team in generale, e personalmente di aver portato a casa i punti che consentono a me e LIBER di conquistare i primi due posti nella classifica del Trofeo Internazionale Slovenia- Triveneto Trophy". Un rientro in Italia con un sorriso rotto da un maltempo che non ci abbandona da inizio stagione, una trasferta comunque positiva, ma è tanta la voglia di poter fare una gara lottando solo con gli avversari e non prima col meteo....nel frattempo le tende assistenza sono ad asciugarsi, fra poco ci sarà il Bondone, sperando di non doverci portare il canotto!!!!








mercoledì 15 giugno 2016

GORJANCI PER LA COPPA EUROPA


"Petrol GHD Gorjanci" sarà questo l'evento che domenica ospiterà la prova di Coppa Europa Velocità Montagna e che vedrà accendere i motori di tre vetture LTS RACING TEAM attese alla prima trasferta estera della stagione 2016. Nella prova Slovena, nei pressi della cittadina di Novo Mesto, gli avversari saranno come al solito tanti e decisi a contrastare la vittoria ottenuta da FEDERICO LIBER nella passata stagione. Undici paesi europei rappresentati per circa 120 piloti al via, con la voglia e la speranza di essere fra i protagonisti fin dalle prove del sabato. Avanti a tutti FEDERICO LIBER che con la sua GLORIA C8P EVO dovrà difendere la vittoria assoluta dell'edizione 2015, insieme, al via, ci sarà TINABURRI ALESSANDRO con la GLORIA C8F EVO deciso a ritagliarsi un posto nelle prime posizioni anche se il compito sarà arduo vista la sua prima partecipazione a questo evento. Con la GLORIA C8F LIGHT partirà MIRKO VENTURATO che tanto bene sta facendo, sarà un compito impegnativo per il veronese che cercherà di prendere le misure al tracciato nelle prove del sabato. "Possiamo puntare al podio in una gara difficile ma che si addice alle nostre vetture e soprattutto puntare ad un'ottima prestazione di squadra. Ci siamo preparati bene anche se la concorrenza di team come quello nazionale Ceco ed altri singoli piloti ci renderanno la vita molto difficile. Avremo i primi dati sabato dopo le prove e poi cercheremo di concentrarci per portare in Italia un risultato di prestigio. E' anche la prima trasferta estera da team ufficiale, cercheremo di farci e fare un regalo ad ACI PAVIA che rappresentiamo". Queste le parole del presidente TINABURRI ALESSANDRO, ora non ci resta che dare gasssss!!!!!

martedì 14 giugno 2016

BOSIO - RAMPUZZI ....L'IMPORTANTE ERA ESSERCI!!!


"Salire sul palco d'arrivo sarebbe stata la conclusione felice di una due giorni stupenda, peccato esserci fermati a poche prove dall'arrivo, ma la cosa più importante è stata far parte di un evento stupendamente organizzato da ACI PAVIA e da tutto lo staff del Presidente MARINO SCABINI, a loro vanno tutti i nostri complimenti per aver riportato in vita questa magnifica manifestazione". Queste le parole di GIANLUCA BOSIO che insieme a MARTINA RAMPUZZI si sono dovuti arrendere a poche prove dal termine di questa fantastica edizione del RALLY 4 REGIONI, purtroppo fermi per un banale guasto meccanico alla loro grintosa A122 ABARTH quando in vista dell'arrivo hanno provato a rosicchiare i secondi che li separavano dal podio di categoria. La piccola portacolori del LTS RACING TEAM guidata dalla coppia pavese ci aveva riportato lo spirito e la poesia dei rally si una volta fin dalle prime prove corse al buio fra il numeroso pubblico che ha assiepato le prove di Pozzolgroppo venerdì sera, uno spettacolo, con la gente schiacciata a bordo strada ad aspettare le luci, i rumori e i ricordi, sì avete ragione, sarebbe stato bello arrivare in fondo, ma ancora più importante è stato poter raccontare di essere stati fra quelli che questo 4 Regioni lo hanno corso e chissà, con un ACI PAVIA così brillante che già pensa all'edizione 2017, che non ci sia un'altra occasione per finire il lavoro iniziato. Insieme a voi anche tutto lo staff  LTS RACING TEAM ha cercato di portare un po' di colore in questo evento, proprio venerdì sera sulla ormai mitica ed illuminata a giorno, grazie alla Protezione Civile Pavese, inversione di Godiasco nella prova spettacolo di Pozzolgroppo, il camion LTS regalava musica ospitando i commenti a caldo dei risultati dei protagonisti. Un modo per collaborare con ACI PAVIA, un modo piccolo ma che significa che se tutti diamo una mano queste manifestazioni possono tornare, e soprattutto tornare a crescere. ACI PAVIA sta facendo la sua parte noi, e speriamo tanti altri, cerchiamo di fare la nostra, come possiamo, ci mancherebbe, ma L'IMPORTANTE ERA ESSERCI!!!!




giovedì 9 giugno 2016

BOSIO - RAMPUZZI NEL FASCINO DEL 4 REGIONI


La prima edizione fu nel lontano 1971 per diventare da subito una gara simbolo, particolare, unica.... crescendo, diventando quasi mitica, fino ad accarezzare il sogno mondiale.... non ci sarà un percorso che come nella prima edizione contava 1656 Km, ma questo nuovo rinnovato e moderno Rally 4 Regioni ci regalerà un po' di quel fascino, in primis nella partenza, in quel di Salice Terme, da sempre la culla del 4 Regioni. E in questa edizione, che avrà inizio venerdì sera con due magnifiche prove spettacolo in notturna, per continuare nella giornata di sabato, anche l'LTS RACING TEAM avrà un equipaggio protagonista. GIANLUCA BOSIO accompagnato alle note da MARTINA RAMPUZZI partirà col numero 48, insieme sfidando le strade all'interno di una A112 Abarth, che al cospetto di tante vetture più blasonate rappresenta una delle vetture mitiche dei rally di "una volta". Tante ne correvano allora e tanti sono gli iscritti nella categoria con cui la coppia pavese dovrà lottare per conquistarsi un posto che avrà un sapore particolare. Noi tutti della scuderia LTS RACING TEAM questa volta non saremo a montare gomme, vi aspetteremo lungo il percorso, per incitarvi e spingervi verso l'arrivo e magari chiudendo gli occhi quel rumore, grazie a voi, ci farà tornare un po' bambini.