LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

martedì 26 agosto 2014

AL BONDONE IN FILA PER TRE!!!!

Terzo, quarto e quinto assoluto....è questa la scia lasciata dalle GLORIA LTS RACING TEAM allo SLALOM SETTE TORNANTI DEL MONTE BONDONE  andato in scena la domenica appena passata. Il tracciato, che riprende parte della cronoscalata più lunga e tecnica d'Europa, si snodava lungo una lingua d'asfalto che ha regalato storia del motorsport dove anche i piloti piacentini hanno regalato spettacolo al numeroso pubblico presente. Il primo della "fila per tre" è stato TINABURRI ALESSANDRO che ha chiuso la domenica con un buon terzo assoluto, secondo del gruppo formula e primo della categoria... buono dicevamo, anche se non tutto è andato per il verso giusto a causa di una gommatura non proprio perfetta che gli rendeva la domenica non semplice. Provava ALESSANDRO  a scrollarsi di dosso queste anomalie ma nonostante delle ottime salite non riusciva a trovare l'esploit per salire in una posizione più alta, regalando comunque l'ennesimo podio assoluto del 2014 al team. Splendida la prestazione di FABIO BREGHE' con la GLORIA 1000, dopo una prestazione di attesa alla Susa-Moncenisio, il piacentino non si lasciava intimorire dal tracciato e migliorava costantemente i suoi crono scivolando fra i birilli senza penalità, chiudendo al quarto posto assoluto e vincendo la propria categoria, raggiungendo anche il terzo posto nel gruppo formula. Era un po' che aspettavamo FABIO in una prestazione come questa, sicuro e preciso al Bondone e sicuri noi che ora che il ghiaccio è stato rotto può regalare ottime cose a bordo della 1000. Spettacolare invece come al solito PAOLO FULGONI, arrivato da Lugagnano Val d'Arda (questa te la dovevo Paolino) carico di spettacolo da regalare lungo i tornanti, portava in gara l'elegante GLORIA C8 PROTO fino a conquistarsi un secondo posto di classe ed un bellissimo quinto assoluto.... non solo prestazione e traversi, ma anche uno sviluppo generale della vettura che cresce insieme a PAOLO e che grazie alle sue prestazioni viene continuamente sviluppata....gli step crescono e manca poco al top sicuri che anche PAOLO sarà pronto a scaricarli tutti alla prima occasione. E a far da supervisore un grande pilota come ospite ma prima di tutto amico,  FEDERICO LIBER, accompagnato dallo scudiero Gianfranco e da tutta la banda REALMOTOSPORT (grazie come sempre per la spinta morale)... Il campione di Caprino Veronese, lasciata per una volta la sua amata Daniela, si dedicava a noi prodigando consigli e lavorando a fianco dei vari ALDO, FRANCO e MIGLIO.... campione di umiltà e non solo di guida ti aspettiamo per altre giornate in compagnia....come questa al Bondone iniziata con tanta pioggia e finita in un limpido tramonto IN FILA PER TRE COL RESTO DI?......Il resto alla prossima gara!!!!



venerdì 22 agosto 2014

TRE FRECCE LTS PER CENTRARE IL BONDONE!!!


Slalom Sette Tornanti del Bondone, domenica al via con tre vetture LTS RACING TEAM che da Sardagna, che domina Trento, saliranno per puntare al podio dello slalom che si corre lungo un tratto della più prestigiosa Trento-Bondone. Slalom tecnico e difficile, magnificamente organizzato dalla Scuderia Trentina dove le Formula Gloria Piacentine potranno regalare spettacolo e prestazione. TINABURRI ALESSANDRO colorato SCUDERIA PILOTI OLTREPO', nella passata edizione secondo assoluto con la piccola 1000,  ritorna a bordo della GLORIA C8F 1400 che qui al Bondone ha strappato applausi nell'ultima cronoscalata continentale con al volante FEDERICO LIBER, al volante della GLORIA C8 PROTOTIPO 1400 il Vernaschino PAOLO FULGONI riprende la corsa verso le zone alte della classifica grazie ad un miglioramento costante ad ogni gara e con la GLORIA C8F 1000 vedremo FABIO BRAGHE', che continua a maturare esperienza in questa specialità questa volta puntando alla classifica di categoria e a salire in zone che contano per l'assoluta potendo spingere la vettura che nella passata edizione ha ottenuto il secondo gradino del podio con TINABURRI. "Siamo pronti ad una prestazione di squadra importante, tutte le vetture possono puntare al podio assoluto e sicuramente saranno protagoniste nei loro gruppi e categorie. E' uno degli slalom più belli del panorama nazionale e dopo la prima edizione del 2013, dove abbiamo portato una nostra vettura a podio, vogliamo e dobbiamo ripeterci cercando di migliorare... siamo carichi di sicuro regaleremo spettacolo, nell'attesa di festeggiare una buona prestazione domenica sera" LTS RACING TEAM

mercoledì 13 agosto 2014

SLOVENIA BELLA E IMPOSSIBILE!!!


Bella la Slovenia, bella con le sue case tutte perfette, con i suoi scorci caratteristici, con la prova valida per la FIA INTERNATIONAL HILL CLIM CUP, con gli amici e tifosi venuti dall' Italia a sostenerci, con uno speacker ad esaltarsi per i tempi che splendevano sul tabellone, con un sabato di prove spettacolari.... ma anche un po' "impossibile" che quando la "sfiga" ti si attacca allora diventa dura. E' andata cosi' la trasferta dell' LTS RACING TEAM  a Lucine per la salita con validità continentale e dire che il sabato di prove si era chiuso con un dolce sapore. TINABURRI ALESSANDRO con la Gloria C8F 1000 iniziava a prender confidenza con questa specialità e nel corso delle tre prove migliorava di gran carriera, dimostrando che lavorando ci sta anche lui fra quelli che salgono veloci e poi lui, "il pilota", quello che.... "adesso parte e non ce n'è per nessuno" ... FEDERICO LIBER con la mitica GLORIA C8F 1400 che già in prova segnava i tempi che gli avevano permesso di essere primo assoluto nel 2013... un sabato da grande LTS RACING TEAM  che annunciava una grande domenica di gara con ALESSANDRO sicuro di poter fare una prova maiuscola e FEDERICO condannato a vincere... si, solo a vincere che a fermarlo ci si doveva attaccare solamente un colpo di sfortuna. E cosi' è stato, ma la sfortuna è cinica  e prima di arrivare ha lasciato che LIBER dimostrasse che era sempre lui il più avanti di tutti ed alla prima prova di gara saliva sul gradino più alto della classifica, con un esaltante tempo che metteva in riga tutti  (vi lasciamo alla fine la cronaca dello speacker da URLO)... poi la sfortuna scendeva e nella seconda delle tre prove si portava via un semialbero della trasmissione lasciando il Veronese fermo lungo il percorso fra lo sgomento di tutti. Nel frattempo ALESSANDRO continuava a migliorarsi e saliva fino al terzo posto di categoria ed al nono assoluto provando un po' di tutto, la velocità, le linee e anche un "jolly" ma facendo cantare la piccola GLORIA 1000 sempre meglio... si partiva per l'ultima prova dove ALESSANDRO cercava di guadagnare un altro posto nell'assoluta, scivolato via per pochi decimi e dopo che il duo logistico LTS composto da FRANCO  e ALDO avevano rimesso in forma la GLORIA 1400, così da consentire al FEDERICO  di provare almeno ad attaccare il record del tracciato detenuto da Zardo con un tempo di poco superiore ai 2 minuti e 04 secondi.... ci stava il record ma era storta la giornata...LIBER risultava ancora il primo a conferma che il migliore è sempre stato lui con un tempo di poco superiore ai 2 minuti e 07 secondi ma rallentato fino a fermarsi lungo il percorso per una anomalia al cambio poi ripartito. Era cosi' che finiva Lucine, bella e impossibile, con ALESSANDRO che finiva confermando il terzo di classe e il nono assoluto regalandosi uno splendido esordio e FEDERICO che dimostrava di essere sempre lui l'uomo da battere.... se la sfortuna non ci si mette di mezzo... anche noi dell' LTS faremo gli scongiuri visto che in circa 100 semafori verdi non ci erano mai capitate anomalie simili....se non è stata la nuvola di Fantozzi era solo perchè mancava la pioggia. Di indelebile invece rimane sempre il gruppo con tante maglie LTS a sostenerci, coi ragazzi della REALMOTORSPORT (i complimenti vanno a NANO per l'ottima prova), alla mitica DANY che si sopporta e ci tira su anche se le cose vanno storte e un abbraccio calororso lo lasciamo per il POSTINO  e la Signora BIANCA che ci hanno regalato due giorni diprelibatezze eno-alcooliche-gastronomiche.

OLTRE ALLE FOTO GUSTATEVI LA IL CAMERACAR DI TINABURRI ALESSANDRO E
LA CRONACA URLATA DELLA PRIMA SALITA DI FEDERICO LIBER 
VALGONO LA PENA

CAMERACAR TINABURRI ALESSANDRO

CRONACA SALITA FEDERICO LIBER









lunedì 4 agosto 2014

LTS IN SLOVENIA PER LA COPPA EUROPA

FIA INTERNATIONAL HILL CLIM CUP la validità, GHD LUCINE la prova in terra Slovena.... si riaccende la sfida per i colori LTS RACING TEAM. Due le vetture piacentine che attaccheranno l'asfalto dell'europa dell'est per provare a salire in alto nella prova continentale. Al via con le FORMULA GLORIA il campione veronese FEDERICO LIBER che dopo lo splendido podio assoluto nella prova europea ADAC Glasbachrenner ritorna al volante della GLORIA C8F 1400  dopo la magistrale Trento Bondone conclusa ai piedi del podio. Sarà lui a provare ad attaccare fin dalle prove del sabato per mettere il muso della GLORIA con i colori LTS davanti a tutti. La seconda vettura vedrà al via TINABURRI ALESSANDRO che nonostante debba coltivare ancora esperienza in questa specialità cercherà di cogliere qualche segreto dal FEDERICO per provare a lottare per il podio di classe.... cosa molto stimolante visto che in SLOVENIA la categoria di partenza comprende tutte le vetture formula fino a 2000cc. "Partiamo per questa esperienza Slovena con un obbiettivo comune, quello di divertirci, poi da sabato inizieremo a contare, LIBER per piazzare la zampata vincente, io per migliorare prova dopo prova, c'e' tanta voglia e tanti stimoli. Abbiamo fatto molto bene in questa prima parte di stagione e questo ci ha regalato sicurezza in quello che facciamo, adesso dobbiamo confermarci e continuare, iniziando da un buon risultato in chiave europea. Ci aspetta un week end di quelli che vogliamo rimanga nei nostri ricordi a lungo.... Slovenia stiamo arrivando". TINABURRI ALESSANDRO.