LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

lunedì 17 marzo 2014

UN TERZO ASSOLUTO DA LAVORARE!!!!


"Dobbiamo lavorare ancora, oggi ci prendiamo questo podio che ci ripaga solo in parte ed è da stimolo per migliorarci, in altre occasione sarebbe stato un ottimo risultato ma oggi non è così, con questa vettura bisogna andare meglio e si può fare, abbiamo fatto qualche errore nelle scelte e abbiamo pagato, la vettura è un mostro, non possiamo fare altro che crescere col passare dei chilometri". Sono queste le parole di TINABURRI ALESSANDRO alla fine della prima prova sul Circuito di Franciacorta valevole per il Campionato Italiano Formula Challenge 2014. Andata in scena domenica, il pilota piacentino, con i colori SCUDERIA PILOTI OLTREPO, portava in gara la Formula GLORIA C8F 1400 LTS RACING TEAM per la priva volta nel 2014 con l'intenzione di ottenere subito degli ottimi riscontri dopo i test invernali. La domenica ha portato al team piacentino, che conta su 3 vetture GLORIA C8F ed una PREDATOR'S per la stagione 2014, dei risultati su cui lavorare. Bene la vettura che, come sempre, non ha avuto il ben che minimo problema, bene alcuni dati cronometrici che durante la giornata hanno visto un miglioramento costante ma anche qualche problemino di regolazione. "Ci siamo migliorati costantemente ma in finale abbiamo sbagliato alcune regolazioni e per assurdo abbiamo corso con la stessa media sul giro ottenuta nelle qualifiche quando siamo entrati con gomme usurate e Alessandro era per la prima volta in pista, qualcosa di clamoroso. Sul giro secco abbiamo avuto degli sbalzi di crono troppo alti dove a volte eravamo missili a volte molto più lenti, faremo altri test mirati a trovare la quadra ottimale. Ci rimane l'amaro in bocca per il risultato, dall'altra parte sappiamo che raccogliendo alcuni dati abbiamo dei margini clamorosamente ampi. Ci servirà da lezione per le prossime gare". - TINABURRI EMILIANO LTS - Comunque una buona prova per TINABURRI  e il suo team, che sicuramente darà stimoli per la stagione che sta per iniziare, una prova con alti e bassi ma che ha dimostrato quanti passi avanti ha fatto tutto il team e che ne ha lasciati altri da fare per arrivare al top.... da qui parte la sfida stimolante e vogliosa di altro asfalto sicuri di crescere insieme partendo comunque da un buon terzo assoluto in avanti.




SI RINGRAZIA PER LE FOTO L'AMICO EDO AECGVIDEO

sabato 15 marzo 2014

LTS RIPARTE DA FRANCIACORTA


Inizia sul Circuito di Franciacorta in occasione della prima prova del Campionato Italiano Formula Challenge la stagione del LTS RACING TEAM con alla guida TINABURRI ALESSANDRO che per l'occasione sarà al volante della stupenda FORMULA GLORIA C8F EVO 1400. "Sarà la prima occasione per testare in gara i lavori e i test effettuati a inizio anno sulla nuova arrivata in casa LTS." dice Tinaburri. Una vettura stupenda sviluppata in modo maniacale da Federico Liber che insieme a Tinaburri e tutto lo staff LTS ha collaborato durante gli ultimi test invernali. "Abbiamo ottenuto ottimi riscontri, adesso vedremo di portarli in gara e di abituarci a gestire questo "missile" per sfruttarlo al meglio, ma siamo sicuri di aver fatto un ottimo lavoro". Vedremo Tinaburri in gara con i colori SCUDERIA PILOTI OLTREPO sicuri che  Franciacorta sia il primo evento di una stagione da gustare.

martedì 11 marzo 2014

MAMO RITORNA COL PODIO!!!!

E' stato il circuito Cremonese di San Martino del Lago e la Formula Gloria C8F LTS RACING TEAM a vedere il ritorno di MAMO VUOLO al volante di una monoposto..... e il buon "piede" non mente, portando il pilota milanese al terzo gradino del podio nella prova del TROFEO ITALIA VELOCITA' IN CIRCUITO. Un ritorno dopo circa tre anni di stop ai box ma che tolta un po' di polvere ha lasciato spazio alle vecchie ed ottime sensazioni che mai dimenticate hanno permesso a MAMO una domenica speciale di divertimento, agonismo e bagarre in pista fino ad un meritato quanto ottimo risultato.  "Un'ottima domenica, precisa TINABURRI ALESSANDRO presidente di LTS, nelle prove libere della mattina MAMO si è "sgranchito" e noi abbiamo cercato di vestirgli la Gloria addosso, poi nelle cronometrate decisamente abbiamo migliorato e si è visto un MAMO che stava tornando chiudendo le prove con la partenza in griglia al quarto posto poi lottato a denti stretti con la Radical 1500 che conta molti più cavalli fino a risalire fino al terzo posto. Siamo felici per come ha reso la vettura e soprattutto colpiti dalla carica agonistica e voglia di ritorno di MAMO, i complimenti sono tutti per lui, lo aspettiamo in altre occasioni per mettergli a disposizione sempre una delle nostre Gloria". In effetti la domenica era partita più con la voglia di divertirsi che con l'obbiettivo del risultato ma nel corso dei giri è riemerso il vecchio MAMO che chiudendo solo con davanti le più performanti Formula 3 ha dimostrato che il piede è sempre pesante e nell'attesa di vederlo passare a tavoletta lungo il muretto della Pit Lane gli lasciamo gustare questo magnifico ritorno col podio!!!!