LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

venerdì 28 giugno 2013

TRIO LTS A PIACENZA EXPO

Tre le vetture impegnate domenica in occasione del Formula Challenge Piacenza Expo per LTS RACING TEAM. Fra una classe composta da ben 12 partenti che garantiscono qualità e spettacolo partiranno anche Cornelli Paolo a bordo della Gloria C8F con la quale ha sfiorato il podio assoluto in occasione dello Slalom Lugagnano Vernasca, sulla Predator's 1000 farà l'esordio Cornelli Lorenzo,  un esordio difficile su di una vettura difficile da domare, con l'obbiettivo di divertirsi e fare esperienza per avvicinarsi a questa tipologia di vetture, infine Fabio Braghè questa volta sulla Gloria B4 per provare una vettura diversa convinto di fare comunque un'ottima gara. Un elenco partenti che da un pò non si vedeva nei Challenge, per questo evento organizzato dalla piacentina Scuderia Invicta che sicuramente riserverà spettacolo e battaglie sportive. LTS RACING TEAM  ha sempre portato vetture e piloti sul podio assoluto in occasione di questa gara vinta per due anni da Tinaburri Alessandro, con Cornelli Paolo che si fregia di un primo e terzo posto e con Braghè che per due anni ha ottenuto la seconda piazza assoluta, domenica non sarà facile ripetersi.... nell'attesa scaldiamo i motori.

giovedì 20 giugno 2013

CAMERACAR TINABURRI ALESSANDRO SUSA-MONCENISIO

CAMERACAR TINABURRI ALESSANDRO
 111° SUSA-MONCENISIO
FORMULA GLORIA C8F



UN SOFFIO DAL PODIO DI SUSA


Sono mancati 42 centesimi di secondo per salire sul podio di una della gare più antiche del mondo. Una Susa Moncenisio che ha regalato ad LTS RACING TEAM con TINABURRI ALESSANDRO su Gloria C8F portacolori SCUDERIA PILOTI OLTREPO  un ottimo quinto posto assoluto e secondo di classe E2M lasciando però un po' di rammarico. "Per come abbiamo corso avremmo meritato un posto sul podio assoluto, per noi era la prima volta su questo percorso ma la gara era stata preparata bene, abbiamo pagato un po' la potenza della vettura se pensiamo che rispetto ai primi tre lasciamo oltre 50 cavalli, ma la macchina si è dimostrata ottima di telaio e ciclistica, rimanere a giocarsi il podio per tutta la giornata di gara ci ha fatto capire che siamo sulla buona strada, per i cavalli troveremo una soluzione.E' una stagione che non è partita col massimo della fortuna ma contiamo di rifarci. La gara è stata stupenda, tanto pubblico e un percorso fra i più belli, correre cosi' da molta soddisfazione". Tinaburri è rimasto per tutta la giornata sul terzo posto assoluto, scivolato via solo nell'ultima manche per pochi centesimi, in una gara dove a prevalere è stato Piotti Davide su Osella BMW. Una gara tirata fino all'ultimo metro che ha lasciato un pò di rabbia sportiva ma anche tanta consapevolezza che quando arriveranno i cavalli che mancano ci sarà da divertirsi, a breve.... CI STIAMO ORGANIZZANDO.



giovedì 13 giugno 2013

TINABURRI ALLA SUSA - MONCENISIO


111 anni dalla prima edizione, una gara che il grande Enzo Ferrari definiva "la Regina della Montagna". Più di una secolo dalla prima edizione di una gara che ha cambiato forma ma che mantiene inalterato il suo fascino e che domenica vedrà al via sulla Formula Gloria C8F LTS RACING TEAM TINABURRI ALESSANDRO, come sempre portacolori della SCUDERIA PILOTI OLTREPO. " Non sarà facile centrare il podio assoluto, gli avversari sono di alto livello e con qualche cavallo in più e in gare come queste l'esperienza conta. Per noi è la prima volta della gara piemontese ma cercheremo di lottare per ottenere un risultato di prestigio. In un evento  che rappresenta la storia dell'automobilismo italiano sarebbe bello ottenere un buon piazzamento. Siamo carichi, convinti di fare bene." Circa 80 le tabelle per le vetture al via che domenica si daranno battaglia in questa corsa che è anche un po' poesia e storia puntando in salita verso il confine francese.