LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

martedì 28 febbraio 2012

WEEK END CON LE FORMULA A CASTELLETTO


Sono stati due giorni di test quelli sviluppati da LTS RACING TEAM nel corso del fine settimana presso il circuito di Castelletto di Branduzzo. Due giorni dove i piloti Tinaburri Alessandro e Braghè Fabio sono scesi in pista per macinare numerosi chilometri per riprendere la forma ideale dopo la pausa invernale e per testare l'ultima vettura arrivata in casa LTS RACING TEAM, la Formula Gloria B4. Numerose, nei due giorni, sono state le sessioni di prove sia con la Predator's 1000 che con la Gloria provando assetti e pneumatici con mescole differenti in vista dell'inizio della stagione degli eventi in pista. Curiosità nel team era quella di osservare i primi metri della Gloria per confrontare tempi e stili di guida rispetto alla ormai conosciuta Predator's. "Abbiamo ottenuto degli ottimi dati, la nuova vettura sicuramente ha del potenziale molto elevato, ma come tutte le vetture da competizione deve essere capita bene per poterne sfruttare tutta la competitività. E' una macchina che consente molte regolazioni per adattarsi a circuiti e stili di guida differenti, una vettura ottima in pista che in poco tempo ti da ottimi risultati. Il miglioramento in soli due giorni di test è stato enorme ma c'e' ancora molto da fare, anche se siamo sicuri di poter essere competitivi fin da subito. E' chiaro che macinando chilometri e conoscendo meglio il limite della macchina sicuramente si andranno a limare quelle sbavature che con la Predator's erano sparite ma questo è un nuovo progetto e siamo sicuri di ottenere un ottimo risultato. Siamo curiosi di far esordire la vettura in gara, magari fin dal primo evento il prossimo mese proprio qui a Castelletto. Di sicuro non ci esaltiamo, non è nel nostro stile, ma dopo due giorni possiamo dire di chiudere i test con un sorriso, anche nel 2012 ci sarà il modo di divertirci". Questo in sintesi il pensiero di tutto l'LTS RACING TEAM dopo la due giorni di test. Un breve test sulla nuova vettura LTS RACING TEAM è stato effettuato anche dall'ormai espertissimo pilota pavese Cassinelli Aldo per provare la Gloria potendo contare sui suoi tanti anni di esperienza "corsaiola".



domenica 19 febbraio 2012

SABATO E DOMENICA TEST A CASTELLETTO DI BRANDUZZO


SABATO 25 E DOMENICA 26 FEBBRAIO TEST DRIVE PRESSO IL CIRCUITO DI CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV).

DISPONIBILI A NOLEGGIO PER SINGOLI TURNI O INTERA GIORNATA:

FORMULA PREDATOR'S 1000 (150€ turno da 15 min., 1000€ tutta la giornata)
FORMULA GLORIA 1000 vettura appena arrivata in sede (200€ turno da 15 min., 1500€ tutta la giornata)

PER EFFETTUARE I TURNI NON SERVE LICENZA E VISITA MEDICA

COMPRESO NEL TEST: HOSPITALITY RISCALDATA CON BUFFET E SERVIZIO CRONOMETRAGGIO PILOTI



PER PRENOTAZIONI CHIAMARE ALESSANDRO 339/2098652

venerdì 10 febbraio 2012

mercoledì 8 febbraio 2012

BIOLGHINI SCALDA UNA LIVIGNO GHIACCIATA


Due giorni di gara, due giorni con la temperatura passata da -20 a -36, due giorni dove i motori facevano fatica a scaldarsi e due giorni dove Pablo Biorghini insieme a LTS RACING TEAM  e MFT MOTORS alla guida della Mitsu EVO IX  ha dato spettacolo scaldando il pubblico livignasco. L'inizio è stato il pomeriggio di sabato quando si partiva con l'ICE RALLY SHOW che andava avanti fino a tarda serata sotto la luce dei riflettori e delle fanaliere che bucavano la sera ghiacciata sulla pista di Livigno. Pablo, accompagnato per l'occasione sul sedile di destra dalla naviga Silvia Rocchi, prendeva subito il largo fin dalle prime battute lottando con una Andrea Perego deciso a dar battaglia. La temperatura scendeva in parco assistenza e lungo la pista ma il vantaggio del driver bergamasco si allargava facendo intravedere una vittoria, ma il fondo e la notte erano piene di insidie tanto da regalare un brivido nelle ultime prove. Una leggera toccata faceva perdere una manciata di secondi a Biolghini, Perego attaccava per riprendersi la vetta della classifica assoluta, un supporto del Mitsu cedeva ma a non mollare era la coppia Biolghini - Rocchi che con una guida precisa sfruttavano il vantaggio acquisito e illuminando la notte gelida chiudevano l'ICE RALLY SHOW con uno splendido primo posto assoluto. La festa era tanta ma la giornata lasciava un po' di lavoro in assistenza in vista della prova dell'ICE CUP del giorno successivo. partenza alle ore 08.00, e ovviamente alle 6.30 sveglia per sostituire il supporto motore. Temperatura a -26 le chiavi Beta che si incollavano alle mani, un encomiabile Morlacchi Dario supportato da Tinaburri Emiliano sotto il Mitsu in condizioni estreme a provvedere al rialzo rapido e Tinaburri Alessandro a martellare il ghiaccio che aveva reso il paracoppa un blocco unico, un'ora probabilmente fra quelle più folli passate in assistenza finita con una riparazione perfetta e un the caldo addizionato con comburente alcoolico (leggasi grappa) per far riprendere la compagnia dell'assistenza estrema. Pablo riaccendeva il motore per gettarsi nella bagarre dell'ICE CUP e la lotta in classe 3 era ancora fra lui e Perego fra i quali provava ad inserirsi Cantoni Sergio, la sfida durava per l'intera giornata dove un Perego scatenato cercava la rivincita per la sconfitta patita la sera prima. I traversi ed i numeri in pista si sprecavano fino a delineare una classifica finale che vedeva sul gradino più alto del podio Andrea Perego seguito da Pablo Biolghini e Cantoni Sergio. Un'altra prova stupenda di Pablo che oltretutto otteneva anche uno splendido nono posto assoluto anticipato solo da vetture molto più prestanti del Mitsu N4 tipo Delta S4 o Prototipi ghiaccio. La battaglia finiva mentre la sera della domenica calava sulle premiazioni dei vincitori delle due sfide ghiacciate ma rese calde dallo spettacolo offerto da stupende vetture e piloti funanbolici....... No la battaglia non finiva per tutti..... mattina del lunedì Dario, Emiliano e Alessandro pronti al rientro..... ore 08.30 temperatura -36,5.... Il Boxer va in moto l'Eurocargo non ne vuole sapere....altre quattro ore di assistenza al mezzo per scongelare tutto e partire..... dopo tutta sta fatica quasi quasi ci sta una bella birretta fresca........






venerdì 3 febbraio 2012

LTS RACING TEAM A LIVIGNO PER L'ICE CUP

Sarà Pablo Biolghini a far scivolare sul ghiaccio di Livigno la Mitsubishi EVO IX LTS RACING TEAM in occasione della prova dell'ICE CUP CAMPIONATO ITALIANO NEVE-GHIACCIO che si terrà nel fine settimana nella nota località in provincia di Sondrio. Un'occasione per una manifestazione che oltre al circo motoristico classico sulla neve vedrà anche una nova prova denominata ICE RALLY SHOW..... due giorni, due gare, due spettacoli dove Pablo e tutto l'LTS RACING TEAM cercheranno una doppietta di risultati.