LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

giovedì 26 maggio 2011

ESORDIO NEL CAMPIONATO ITALIANO PER FABIO BRAGHE'

Domenica 29 maggio la prova del Campionato Italiano Formula Challenge CSAI di Reggio Emilia vedrà sulla linea di partenza il pilota piacentino Fabio Braghe' con al proprio fianco lo staff LTS RACING TEAM. Una prova importante, dopo la vittoria assoluta nel Formula Challenge di Cremona, che darà la possibilità al pilota LTS RACING TEAM di confrontarsi con piloti di caratura nazionale. "Sicuramente la presenza di piloti importanti renderà molto difficile la gara ma nello stesso tempo mi da una carica maggiore per cercare il buon risultato. Per me sarà importante dare il massimo e cercare di continuare a migliorare il feeling con la vettura poi a fine giornata tireremo le somme. Di sicuro non parto favorito come a Cremona ma nello stesso tempo io e tutto il team siamo decisi a cercare un buon risultato, pian piano stiamo costantemente migliorando perciò anche a Reggio cercheremo di chiudere la giornata in modo positivo".

ELENCO ISCRITTI 9° RAGGRUPPAMENTO

APOSTOLI FABIO                             PROTO VST JUNIOR 1300

ARRESTA SALVATORE (TOTO')                   ALE V.S.T. 3 1200

BRAGHE' FABIO                        FORMULA PREDATOR'S 1000

GIANSOLDATI GIUSEPPE          PROTO G.01  YAMAHA 1000

MANZIERI GIUSEPPE                            GHIPARD SUZUKI 750

MARONI BENVENUTO               MONOPOSTO SUZUKI 1500

PAGANELLI FULVIO                      FORD SUPER 7 PLUS 2000

ROTTINI GRAZIANO                      PROTO CIGALA VST 1300

VALERIO SERGIO                       PORSCHE PROTOTIPO 3800

lunedì 16 maggio 2011

FRA IL TEMPORALE DI CREMONA UN FULMINE CHIAMATO BRAGHE'


Doveva essere tutto facile, una vittoria senza soffrire, una passerella per il pubblico, invece alle giornate tranquille noi del LTS RACING TEAM non siamo abbituati e così anche Fabio Braghè domenica a Cremona in occasione del 1° Formula Challenge Città di Cremona ha dovuto sudare  per vincere, oltre a bagnarsi la tuta per l’acqua che cadeva. Una giornata iniziata sotto un temporale che rischiava di far diventare la Predator’s LTS RACING TEAM  una vera vasca da bagno. Unico iscritto nel nono raggruppamento e pertanto con tutti i favori del pronostico Braghè doveva vincere la sfida con il fondo bagnato. Nelle prove di qualifica emergeva quanto sia problematico correre con vetture in configurazione formula su fondi bagnati e Braghè non andava oltre al quarto posto assoluto abbondantemente anticipato dalle vetture a trazione integrale e addirittura da un trazione anteriore molto più performanti su fondi bagnati. Poi la pioggia si ritirava e Braghè saliva in vetta nelle due manche di qualifica verso la finale, i tempi venivano, Fabio iniziava a capire sempre meglio la Predator’s  1000, molto diversa rispetto a quella con motore 600, e la vittoria tornava ad esser semplice. Non era finita, le nuvole cambiavano e con loro il meteo e appena prima dell’ingresso in pista del pilota piacentino altra acqua, di quelle infami, di quelle che rendono l’asfalto come il sapone, di quelle che “ma porca miseria non poteva aspettare ancora cinque minuti?”, ma ormai Fabio la voleva sta vittoria, la voleva lui come noi del team, che bagnati lo stavamo aspettando alla fine e così è andata per la prima vittoria assoluta di Fabio Braghè regalando al LTS RACING TEAM l’ennesimo primo posto davanti a G E Rizzi con la Toyota ex-ufficiale guidata alla morte e al sempre veloce D’Este sulla Peugeot Maxi ex-Bussandri. “Poteva sembrare facile oggi, doveva esserlo, ma ultimamente di gare tranquille ne faccio poche. Oggi ci si è messa l’acqua a complicare il tutto. Il tracciato era molto piacevole ma col fondo bagnato dominare queste vetture diventa tutto più complicato. Alla fine la pressione era molta volevo chiudere la giornata con una vittoria certo che è dura quando sei obbligato a vincere la pressione sale. Ringrazio tutto l’LTS RACING TEAM per il supporto tecnico e gli sponsor che mi danno una mano, in particolare la NOVASYSTEM SRL  e L’ALTRA IMMAGINE ACCONCIATURE di San Nicolò. Ora proveremo ad alzare il livello per provare qualcosa di più difficile, in programma c’è la prova del Campionato Italiano Formula Challenge a Reggio Emilia in programma il 29 maggio, sarà una gara molto difficile per me che devo fare ancora esperienza ma voglio confrontarmi con i migliori piloti nazionali della specialità per poi provare a migliorare nel corso della stagione”. Le parole di Braghè all’arrivo non fanno che confermare la voglia del pilota di continuare a crescere e con lui noi del LTS RACING TEAM che gli saremo a fianco con la Predator’s giallo-nera.

DICONO DI NOI - RACING & DRIVERS - FABIO BRAGHE' E LTS RACING TEAM A CHIGNOLO PO