LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

martedì 30 giugno 2009

"PREDATO" ANCHE LO ZADRARING

Domenica 28 giugno è arrivata la vittoria di classe E anche sul circuito "Zadraring" di Bigolino, in occasione della prova valevole per il campionato italiano Formula Driver, anche se non e' stata una delle giornate piu' brillanti per il LTS RACING TEAM e Alessandro Tinaburri ormai l'appuntamento con il podio e' una costante da inizio stagione. Circa 60 gli iscritti sul circuito messo a disposizione da "BEPI" Giuseppe ZADRA, un'ottima organizzazione come sempre nel Triveneto per una giornata di sole e spettacolo. Il Tina partiva bene piazzandosi davanti a tutti già dalla prima manche sia come tempo di classe che come tempo assoluto, poi iniziava a forzare per cercare il limite e commetteva un paio di errori, nella seconda manche il tempo si abbassava ancora ma complice una penalità dovuta ad una toccata di "birillo" si vedeva sommare 10 secondi al tempo finale, nella terza si decideva di attaccare al limite per provare a staccare un tempo da urlo ma un "lungo" in staccata lo faceva finire sulle barriere. Senza perdere la calma il Tina prendeva la corsia box dove veniva controllata la vettura dopo la toccata, a quel punto si correva la finale dove il Tina forzava ancora ma purtroppo veniva rallentato da un avversario finito in testacoda. La vittoria di classe era comunque al sicuro visti i distacchi inflitti agli avversari ma non veniva il tempo migliore assoluto conquistato da Da Ros su Innocenti Proto. Continua pertanto l'ottima stagione di tutto il LTS RACING TEAM in attesa della prova di Volta Mantovana valevole per il Trofeo Macota. Continua anche la stupenda collaborazione su campi di gara con il TEAM PAGLIARI, che allo Zadraring ha ottenuto uno splendido terzo posto di classe con la Fiat X1/9 guidata da Daniele alle prese con una classe D2 combattutissima e con vetture assai piu' potenti di quella guidata dal pilota Vigevanese, mentre Marco ha dovuto abbandonare dopo la prima manche per noie meccaniche alla sua LOTUS PROTO quando si trovava in testa alla classe Sport , un vero peccato perchè il secondo posto assoluto di Piacenza aveva messo in luce le potenzialità della LOTUS e aveva confermato Marco pilota di vertice della specialità. In chiusura tutto il LTS RACING TEAM e il TEAM PAGLIARI volevano rivolgere un sentito ringraziamento a "BEPI" ZADRA e a tutto lo staff della CRONO CORSE per l'ospitalità dimostrata e per la stupenda organizzazione dell'evento.

lunedì 22 giugno 2009

A PIACENZA E' FESTA DA "ASSOLUTO"

Primo di "Classe E" e primo "Assoluto" e poi è stata festa. Si è concluso nel modo migliore il I° Formula Driver Piacenza EXPO per Tinaburri Alessandro e tutto il LTS Racing Team, la gara di casa che vedeva ai nastri di partenza circa cinquanta vetture ha visto trionfare ancora una volta la Predator's gialla del pilota di Vicobarone. Una gara solo all'apparenza facile, problemi di aderenza e di regolazione dell'impianto frenante vedevano le prime due manche non all'altezza del solito Tinaburri che,forse complice anche la tensione per la gara di casa, commetteva qualche errore di troppo tra cui un testacoda nella seconda manche. Poi dalla terza manche e' stata tutta un'altra storia, il Tina iniziava a guidare come "sa" e metteva tutti in fila chiudendo la finale con il miglior tempo della classifica generale. A chiudere il podio si classificava secondo Pagliari Marco su Lotus Prototipo mentre terzo era Cassinelli Aldo su Mini Proto Suzuki, quarti a pari merito Rizzi su Toyota Celica e Gallini a bordo della nuova Predator's alle prese con qualche problema di "giovinezza". Da ricordare che a Piacenza si e' svolta anche la prima prova del Trofeo "Flavio Di Bari" riservato alle Predator's 600 che hanno regalato spettacolo e che ha visto sul gradino piu' alto del podio Fabio Braghe' seguito da Fabrizio Bassi, Federico Crozzolo e Eugenio Grandi. Al termine delle premiazioni la festa si è poi spostata presso l'ospitality organizzata dal LTS Racing Team in compagnia di amici e fans, insieme a tutto il Team Predator's, Corrado Cusi e i meccanici (un ringraziamento particolare ad Ellis per l'assistenza meccanica), a Marco e Daniele Pagliari dell'omonimo Team Pagliari, grandi compagni di tante trasferte motoristiche, a Cassinelli Aldo.......VAI ALDOOOOOO..... che dopo venti anni di corse ancora regala spettacolo e mette in fila tanti "giovanotti", a tutti i partecipanti del "Trofeo Flavio Di Bari", insieme alle nostre famiglie che ci aiutano e ci sostengono con pazienza in questa spendida avventura, a Franco che tolti i panni da meccanico si mette alla griglia anche quella ormai diventata "racing", a Tonino della "Polleria Tonino la Moretta" perche' senza alimenti che Team sarebbe e alla "piccola" Gloria che con i suoi soli sei mesi sta crescendo a latte e motori........ insomma una festa da ASSOLUTO.
Ah......c'era anche Migliass, che sarei io........a momenti dimenticavo di ringraziarmi!!!!

martedì 16 giugno 2009

NIENTE TRASFERTA TOSCANA PER LTS RACING TEAM

Domenica si e' svolto in terra di Toscana lo slalom Vinci-San Baronto. L' LTS RACING TEAM ha disertato la prova valida per il trofeo Macota che ha visto comunque come protagonista dei primi posti un'altra Predator's, quella guidata da suo costruttore Corrado Cusi che al termine della gara e' risultato secondo assoluto battuto solo da Villani Federico su Osella. Cusi, alle prime uscite con una nuova Predator's 1000, ha comunque dimostrato ancora una volta l'assoluta competitività della vettura mettendosi alle spalle vetture assai piu' potenti come l'Elia Avrio del locale Giani e l'altra Osella di Alessandrini. Tinaburri Alessandro, nonostante l'assenza, rimane saldamente in testa alla classifica della classe E e ai primi posti della classifica assoluta in attesa della quinta prova del trofeo Macota in programma nel mese di luglio a Volta Mantovana.

lunedì 1 giugno 2009

VIDEO FORMULA DRIVER COLOGNO AL SERIO

http://www.youtube.com/watch?v=580NZZDI9mU

CLASSIFICA FORMULA DRIVER COLOGNO AL SERIO

http://www.teamcolonna.it/Public/CLASSIFICHE/2009/TROFEI/COLOGNO%20AL%20SERIO%202009.pdf

A COLOGNO AL SERIO E' ANCORA TINABURRI E PREDATOR'S

Domenica a Cologno al Serio è andata in scena la terza prova stagionale del TROFEO MACOTA FORMULA DRIVER organizzato dal team toscano Giacomelli e dalla Zantomasi Motorsport, una cinquantina gli iscritti per la prova bergamasca e su tutti è comparsa ancora la Predator's di Tinaburri. Classe povera di iscritti la E, insieme al pilota piacentino si presentava al via Pagliari Marco su Osella motorizzata hayabusa, l'esperto pilota vigevanese, al via per la prima volta quest'anno su di una sport, dava comunque il massimo per cercare di ostacolare la Predator's. Domenica però Tinaburri era deciso a cogliere l'ennesimo successo e così è stato. Fin dalla prima manche lasciava il segno facendo segnare sempre il miglior tempo assoluto se si escude una penalità colta durante il primo tratto cronometrato. Il cronometro dava ragione a Tinaburri nonostante, in accordo con tutto l' LTS RACING TEAM, si era deciso di non usare pneumatici più performanti pertanto il risultato finale non solo gratifica tutto il team ma mette in luce ancora una volta l'estrema competitività della vettura. Tinaburri chiudeva con l'ennesima vittoria facendo segnare nella terza manche il tempo di 3.13,92 e chiudendo la finale in scioltezza con un 3.16,76 con Pagliari che chiudeva con un 3.32,49 se non fosse stato per una penalità che gli faceva aumentare il crono di 10 secondi (3.42,49 finale), mentre secondo tempo assoluto risultava Bissa 3.16,80 su Lancia Delta. Con questo risultato Tinaburri consolida la classifica nel TROFEO MACOTA come riportato in seguito:

CLASSIFICA TR. MACOTA CLASSE E:
  1. TINABURRI PT. 28
  2. PAGLIARI 14
  3. CININI 10

CLASSIFICA TR. MACOTA ASSOLUTA:

  1. TINABURRI, RIZZI, BERNARDONI PT. 28
  2. PAGLIARI DANIELE 22
  3. ANDREINI 19