LTS RACING TEAM...OTTO ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....128 GARE, 37 VITTORIE ASSOLUTE, 47 PODI ASSOLUTI, 102 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

martedì 14 novembre 2017

I QUADDY YAMAHA TARGATI LTS SI VESTONO COL TRICOLORE!!!!


Campioni Italiani Gruppo T3, Campioni Trofeo TM, Vicecampioni Italiani Assoluti....Questa è stata la nostra prima stagione nel Campionato Italiano Cross Country Rally....Un film durato nove mesi, iniziato al Baja Di Primavera per finire in quello D'Autunno corso a Valvasone domenica, passando per la prova di Coppa del Mondo Italian Baja...Un film che ha visto come protagonisti tutti i piloti e navigatori che hanno permesso queste vittorie, a bordo dei QUADDY YAMAHA magistralmente gestiti dal LTS RACING TEAM e dal proprio regista TINABURRI ALESSANDRO che ha guidato una squadra fantastica composta da un cast vincente che merita un applauso immenso. NICOLO' ALGAROTTI  affiancato da ROBERTO MARZOCCO alzano lo scudetto del GRUPPO T3 e diventano Vicecampioni Italiani di specialità, una stagione iniziata con qualche difficoltà ma proseguita a bordo del neonato YAMAHA T3 uscito dalle mani sapienti dei ragazzi LTS che ha consegnato grinta e forza per risalire in classifica chiudendo il campionato in maniera egregia, festeggiando alla grande e consegnando anche un sogno Mondiale. La coppia Pordenonese formata da MAURO VAGAGGINI e MANUELA PERISSINOTTI alzano la coppa del TROFEO TM dopo una lotta durissima vinta con grinta e senza mai mollare, giocata fino agli ultimi metri e conquistata solo all'ultima prova del Baja D'Autunno andato in scena domenica, un sogno che si è trasformato in festa....Intorno a loro uno squadrone magnifico se pensiamo che domenica LTS portava per l'ultima prova dell'Italiano ben cinque vetture, oltre a quelle citate al via c'era la coppia ALESSANDRO ed EMILIANO TINABURRI, l'esordio di specialità degli ottimi VAGAGGINI ALBERTO  e DE PIERO LUCA,e l'encomiabile GIANLUCA BOSIO che come maestro ha avuto il piacere di farsi navigare da BRUNO FEDULLO prestato con onore dal team SUZUKI e che ha scoperto lo spirito LTS. ANDREA,FRANCO, SANDRINO, MATTEO, MIGLIO E MONICA a spingere tutti da una assistenza da primi assoluti. "E' qualcosa di incredibile, racconta TINABURRI ALESSANDRO Presidente LTS RACING, abbiamo sposato questo progetto in cui credevo fortemente solo all'inizio dell'anno, la squadra come al solito mi ha seguito con la solita dedizione ma dopo solo una stagione poter vedere partire cinque vetture dalla nostra assistenza e conquistare tre titoli, dopo una stagione ricca di piazzamenti a podio è tanta roba. Abbiamo fatto vincere, abbiamo fatto esordire, abbiamo costruito vetture nuove con poco tempo a disposizione, abbiamo costruito una squadra che ha lavorato con grinta a fianco dei piloti e navigatori. Siamo pieni d'orgoglio, onore agli avversari che sono stati bravissimi ma lasciatemelo dire noi abbiamo fatto qualcosa di speciale e non vogliamo fermarci. Se siamo arrivati a questo è grazie a chi lavora nell'ombra in officina, a chi ci sostiene, alle nostre famiglie e a chi ha sostenuto questo progetto. Un ringraziamento particolare va ai piloti e naviga che ci hanno dato fiducia e a tanti partners tecnici, ANDREA MONTAGNA e il suo staff per primi, un grazie va ai tecnici PIRELLI che hanno creduto in noi e ci hanno sostenuto nelle prove rallystiche, come a tutti quelli che hanno fatto parte di questa stagione fra fango e polvere, dai fotografi a quelli che ci hanno spinto con i loro applausi, quando circa 10 mesi fa spiegai questo progetto ai ragazzi in officina mi presero per folle, poi gli chiesi di provarci perchè potevamo farlo, oggi abbiamo la certezza di essere talmente folli da non mollare mai e la polvere non è mai stata tanto saporita. Grazie a tutti". Non ci soffermeremo molto sulle classifiche di domenica....tutti sono stati bravissimi un complimento speciale va ad ALBERTO e LUCA che da esordienti hanno seguito e apprezzato i consigli, un grazie speciale va a BRUNO che raccolto in corsa ha dimostrato che chi ha passione per questo sport ci mette professionalità e impegno sia da vincitore assoluto quando si tratta di navigare un certo "Crugnola" ma anche quando bisogna accompagnare un esordiente....A presto BRUNO, ti aspettiamo in officina!!!!

ALGAROTTI - MARZOCCO

VAGAGGINI - PERISSINOTTI

VAGAGGINI - DE PIERO

BOSIO - FEDULLO

TINABURRI A. - TINABURRI E.

giovedì 9 novembre 2017

BAJA D'AUTUNNO PER CHIUDERE IL TRICOLORE!!!


Ultima prova del Campionato Italiano Cross Coutry Rally 2017, teatro della sfida saranno gli sterrati di Valvasone Arzene, località Pordenonese che vedrà gli ultimi assalti per gli allori del tricolore di stagione. Tante le sfide e tanti i concorrenti, 41 al via in questo ultimo appuntamento dove l' LTS RACING TEAM si presenta con la squadra al completo. Tutti al via con i quaddy YAMAHA YXZ 1000, ad aprire la gara e le danze sarà la coppia locale composta da MAURO VAGAGGINI e MANUELA PERISSINOTTI con i colori North East Ideas, partiranno da primi in classifica per un compito difficile, provare a conquistare al vittoria finale di campionato, alle loro spalle i piacentini ALESSANDRO ed EMILIANO TINABURRI al via con altre novità sul loro TM, altra esperienza per BOSIO GIANLUCA accompagnato da MARTINIS FABRIZIO e a chiudere la folta schiera del trofeo TM un altro VAGAGGINI....ALBERTO navigato da DE PIERO LUCA anche loro colorati North East. In T3 saranno ALGAROTTI NICOLO' insieme a MARZOCCO ROBERTO che proveranno a combattere ancora una volta per le posizioni di vertice che li ha visti protagonisti in Umbria ed in Sardegna e per centrare il secondo posto assoluto di campionato dopo aver già vinto il tricolore in classe T3. "Un po' abbiamo già vinto, racconta TINABURRI ALESSANDRO Presidente di LTS, concludiamo la stagione al Baja D'Autunno schierando cinque vetture YAMAHA tutte accompagnate da LTS RACING TEAM, oggi in Italia sicuramente rappresentiamo a dovere la casa nipponica in questo campionato, non pensavamo ad inizio stagione di ottenere in così breve tempo questi risultati, vuol dire che abbiamo lavorato bene. In questa due giorni partiranno dalla nostra assistenza equipaggi che lotteranno per il trofeo e per la classifica finale della gara, ma anche chi vuole fare un'esperienza ad alto livello, segno che in LTS c'e' posto per ogni progetto. Anche in questa gara porteremo dei nuovi sviluppi per lo YAMAHA gruppo TM grazie alla collaborazione con la OFFICINA MONTAGNA  e PIRELLI, stiamo già lavorando per la stagione 2018 cercando di portare novità tecniche con il contenimento dei costi, nonostante stiamo già lavorando su materiali compositi e kit tecnici che sono già disponibili anche per le vetture stadali. Domenica non sarà facile conquistare la vetta della classifica, ci proveremo, siamo quì per assistere i nostri ragazzi e MAURO e MANUELA in particolare che si giocano la vittoria finale e NICOLO'  e ROBERTO che hanno margine per salire ancora, di sicuro noi domenica sera festeggeremo comunque vada. Abbiamo costruito una squadra con un progetto, e questa è la cosa vincente, se poi ci sarà da brindare al Trofeo siamo pronti ma le bottiglie le stapperemo comunque, noi ci siamo e ci saremo anche nel 2018, noi siamo LTS RACING TEAM!!!"

giovedì 2 novembre 2017

LIBER SUONA ALLA SCALA L'ULTIMA 2017!!!


Ha suonato anche alla SCALA PICCADA la sinfonia del motore della GLORIA C8P EVO nelle mani di FEDERICO LIBER, tutto questo grazie alla collaborazione ed all'invito del TEAM AUTOSERVICE SPORT  artefice primario della partecipazione del Veronese alla gara Sarda. Una gara che merita di ritornare protagonista del panorama delle salite, la terra, il calore della gente e la voglia di motori meritano questo e FEDERICO ha cercato di onorare tutto questo dando il massimo, "Il percorso non premia in tutti i settori la mia vettura ma ho comunque provato a lottare per il podio, la gara è stupenda e sono stato accolto con tutti gli onori, per questo è stato un piacere incontrare i ragazzi del TEAM AUTOSERVICE SPORT e chiudere qui con loro la stagione 2017 che mi ha regalato molte soddisfazioni in Italia e all'estero. Una stagione che è stata sopra alle righe grazie soprattutto all'apporto dello staff tecnico PIRELLI che è stato importante per crescere ancora, oggi i particolari sono fondamentali per limare i centesimi e farlo avendo al fianco una casa ufficiale per gli pneumatici diventa più facile. Da oggi riposiamo un po', poi inizieremo a pensare alla stagione 2018, a quello che si potrà partorire nelle officine Montagna, alla festa con i ragazzi della LTS RACING TEAM ed ai calendari che ci diranno che direzione prendere nel 2018". Chissà se le novità del CIVM porteranno aria nuova a Caprino Veronese, chissà se sarà ancora Europa o Tricolore, ne abbiamo visti pochi correre come FEDERICO con i motori da moto, forse nessuno....anzi in verità l'ho visto sempre in alto vicino ai tre gradini più alti... ci sarà tempo per pensare, ci sarà tempo per riposarsi e organizzarsi....adesso copri la GLORIA con una bella copertina di lana.....merita di riposarsi anche lei, dopo l'ennesima lotta con i motori più potenti che ti ha regalato il quarto posto assoluto e lasciala andare il letargo, per recuperare le forze e al risveglio sarà di nuovo GAS A MARTELLO!!!!

venerdì 27 ottobre 2017

PROFUMO DI MIRTO PER LIBER ALLA SCALA PICCADA


A sorpresa LIBER FEDERICO  e la sua GLORIA C8P EVO respireranno profumo di mirto di Sardegna. Il veronese dopo aver chiuso la stagione con la splendida vittoria di Cividale e la conseguente conquista del Trofeo Veneto Sloveno di velocità montagna accoglie l'invito dei tanti amici e fans isolani. Grazie all'ospitalità del TEAM AUTOSERVICE SPORT la 56° edizione della Scala-Piccada vedrà fra i suoi protagonisti anche la GLORIA flourescente, una trasferta gradita, che grazie anche al meteo quasi estivo farà da ciliegina alla splendida annata del pilota veneto. Daniela e Alby di supporto, ma si aspettano gli applausi ed il calore degli amici sardi che sicuramente non tarderà a farsi sentire. Ancora uno sforzo per lottare contro i 3000....ma la Sardegna è una terra magica, chissà che non nascondi sorprese piacevoli!!!

martedì 17 ottobre 2017

LA QUINTA SINFONIA DEL LIBER!!!!


Gorjanci, Lucine, Cabar, Cividale, Demo Cevo......cinque vittorie assolute e una stagione sempre fra i top driver sia in Italia che in Europa....Diventa difficile trovare altre frasi per descrivere questa vittoria 2017 alla Cividale-Castelmonte...Si rischia di essere monotoni...A volte descriverti caro FEDERICO e descrivere la tua GLORIA C8P EVO si rischia di non trovare più parole....Mi viene da dirti che forse sei stato sfortunato, se quel talento che hai nel piede fosse stato per toccare un pallone magari adesso vestivi una maglia di una squadra famosa e giocavi in un grande stadio colorato con tutti gli sponsor intorno, avresti fatto delle interviste perfette e avresti avuto un manager a seguirti sempre....Invece quel piede ha deciso di scegliere il talento per le corse, la squadra l'hai fatta con i tuoi amici, con quelli che fino a notte sono stati insieme a te e ti hanno aiutato a costruire da zero questa GLORIA, gli sponsor sono pochi e per fortuna almeno ci sono quelli che ti aiutano, le interviste ti vengono un disastro e intorno hai gli amici semplici che spingono l'alettone, Daniela che ti segue, Albertino che prova a levare la plastica degli pneumatici e una banda di meccanici e compagni di team che sembrano usciti da un film dei Blues Brothers.....ma se ti guardi intorno allora forse la fortuna è proprio questa, avere questa banda che ti segue,  la nostra è quella di poterti aiutare....insieme si fa tanto e col tuo piede si fanno le stagioni come quella appena finita....Non serve vincere tutto per essere grandi piloti, serve essere ricordati e io penso che fra qualche anno chi vedrà vecchie immagini ricorderà quel pilota di Caprino Veronese e la sua banda...Quelli delle GLORIA...Quelli che hanno suonato anche a Cividale con te direttore d'orchestra....Adesso è ora di far riposare un po' lo strumento e lucidarlo per il 2018 che in questo 2017 la sua sinfonia fra le montagne ha sempre suonato bene e per cinque volte aveva l'accordo più alto......SUONA FEDERICO ROCKET LIBER GLORIA C8P EVO!!!!




venerdì 13 ottobre 2017

LIBER......A CIVIDALE PER CHIUDERE IN BELLEZZA!!!


Tante volte è stato protagonista alla Cividale - Castelmonte.....lo sarà anche nell'edizione 2017, non ci nascondiamo, Liber a Cividale parte da favorito, è una delle sue gare, di quelle che le senti più di altre e dove la gente ti aspetta. Ci sarà lui , la sua GLORIA C8P EVO  e le sue gomme PIRELLI che in questa stagione sanno fare la differenza....e se i colori delle mescole possono cambiare FEDERICO è sempre lui, per provare a vincere e portarsi via anche il Campionato Sloveno e il Trofeo Veneto Slovenia di velocità montagna. Il promo assaggio già domani con le prove, domenica per chiudere una stagione 2017 che ha già portato 4 vittorie assolute in giro per l'Europa e la conferma che quando lo chiami lui risponde presente.... FEDERICO LIBER  da CAPRINO VERONESE  E HO ANCORA TANTA VOGLIA DI VINCERE!!!

giovedì 12 ottobre 2017

PEDAVENA....UNA PINTA PIENA DI GLORIA!!!!


.....E alla fine alzi il bicchiere, contro luce la vedi armoniosa, dal colore lucente, con quella schiuma persistente che sale.... sale fino alla bandiera a scacchi e poi esulti nel goderti queste GLORIA che come la birra Pedavena anche oggi ti lasciano un sapore buono in bocca, perchè anche se non hanno il carisma di altre sai che nel loro piccolo te le devi godere, che in ogni birreria da intenditori loro ci sono, sempre, come questa volta nell'ultima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna 2017. Bravi tutti, bravi i ragazzi delle GLORIA, bravi perchè oggi c'era la crema del campionato e voi ci siete dentro....Complimenti. Complimenti a FEDERICO LIBER  e la sua GLORIA C8P EVO che sai che è una certezza, che sai di star seduto ad aspettarlo perchè i suoi passaggi ti riempiono di gusto la bocca....un giorno verrò a vederti, tante volte ad accompagnarti in partenza per poi vederti andare via.....vorrei anche io raccontare come altri e dire "L'ho visto passare....è fra i migliori d'Europa", lo so, ma un giorno mi siederò a bordo strada per godermi un tuo passaggio..... e quel giorno so che potrà esserci anche MIRKO VENTURATO e la GLORIA C8F EVO, perchè se questo è l'assaggio che ci hai regalato noi ti aspettiamo nel 2018, ci stai bene MIRKO col vestito bianco del 1400, non se lo possono permettere tutti, tu puoi più di altri, non lasciarlo nell'armadio è giunto il momento di indossarlo, il vestito del primo giorno di scuola invece lo lasciamo ad ANDREA PARISI  e la GLORIA C8F LIGHT 1000 perchè da nuovo allievo impara alla svelta, ti frega i segreti, sarà la tuta che profuma di campione e che indossa che lo aiuta, ma se ci metti voglia e passione i passi li fai alla svelta, quanta voglia di lavorare abbiamo visto metterci, è quella che ti fa crescere che ti fa arrivare oltre, fino a salire in cima......LIBER quinto e VENTURATO nono assoluti, a dominare la categoria E2M 1400, fino a PARISI a vincere la E2M 1000. Le GLORIA col muso LTS RACING TEAM ci sono sempre, ci avete regalato una stagione vincente come poche.....Italia, Slovenia, Croazia....La categoria dominata in tutta Europa, le vostre foto e le locandine con le immagini flourescenti in bella vista....anche nel 2017 ci avete donato un pezzo di questo sport e ne siete state protagoniste insieme ai vostri fantini e al vostro team....ancora qualche sforzo e poi riposerete per un po' in attesa del nuovo campionato tricolore....voi no ragazzi, passate l'inverno a raccontare di questo 2017 intorno al camino e con un bicchiere in mano, se sia di Pedavena ci ricorderà meglio le vostre imprese, vi aspettiamo per un brindisi!!!!










giovedì 5 ottobre 2017

ULTIMO CONCERTO PEDAVENA!!!!


Suoneranno per l'ultima volta i motori del Campionato Italiano Velocità Montagna in questa stagione 2017 e lo faranno nella gara bellunese dove a chiudere la stagione ci sarà un bicchiere della superba Pedavena. Noi ci saremo per non perderci questo finale di stagione che regala a LTS RACING TEAM ancora stimoli e motivi per essere carichi. Da una parte PARISI ANDREA sulla gloria C8F LIGHT 1000, toccherà a lui chiudere la stagione nello stesso modo in cui l'ha aperta, con la stessa carica e determinazione che ci ha regalato alla salita del Costo ad inizio anno. A seguirlo sarà la volta di MIRKO VENTURATO per l'esordio in 1400 con la GLORIA C8F EVO, lo stavamo aspettando, senza fretta e senza pressione, sappiamo che è pronto è giusto che chiuda un'altra ottima stagione in questo modo. A chiudere il tris di GLORIA flourescenti FEDERICO LIBER che sarà protagonista, lo sappiamo e lo sa la gente.....prenditi anche il manifesto che questo appuntamento faccia già da ponte per la stagione 2018!!!!

martedì 3 ottobre 2017

UN COSTA SMERALDA DI SORRISI E CERTEZZE


Torniamo col sorriso dal Baja Costa Smeralda e con una certezza su tutte: si va al Baja D'Autunno per giocarsi il Campionato Italiano Gruppo TM, da primi in classifica per poter gestire un po' di margine ma non sarà facile ci sarà da sudare fino all'ultimo metro. Ha avuto un gran peso la trasferta sarda, da una parte il tento lavoro da fare per migliorare i mezzi, dall'altra il cercare il risultato che ci consentisse di mettere un altro piccolo mattoncino sul muro della classifica. Le prove erano difficli ed insidiose ma tutta la squadra LTS RACING ha lavorato al meglio. Le vetture hanno girato al top, senza il minimo problema ed i riscontri cronometrici lo raccontano come le parole di TINABURRI ALESSANDRO "Siamo contenti perchè gli sterrati sardi ci dovevano fornire anche indicazioni tecniche sull'affidabilità dei mezzi, non abbiamo avuto nessun problema meccanico e i ragazzi in assistenza hanno curato tutto al meglio coadiuvati dall'esperto ANDREA MONTAGNA. Gli pneumatici PIRELLI SCORPION hanno anche in questo caso fatto la differenza e di concerto con i tecnici PIRELLI stiamo già valutando alcune varianti tecniche che ci saranno utili anche nel 2018. La vettura T3 cresce ad ogni prova insieme a NICOLO' che sta migliorando molto, io ed EMILIANO abbiamo fatto segnare tempi importanti tenendo conto che come MAURO  e MANUELA giriamo con una vettura completamente originale, siamo molto soddisfatti, l'unico rammarico è che siamo stati un pochino ingenui in alcune occasioni che ci sono costate minuti di penalità che fortunatamente sono pesate meno sulla coppia pordenonese ai fini della classifica del Trofeo. Il sabato infatti abbiamo sbagliato i calcoli per procedere al refulling e siamo arrivati tardi al controllo orario anche a causa di qualche errore sul road book, noi abbiamo pagato di più rispetto a MAURO e  MANUELA in quanto da ordini di scuderia aspettavamo sempre loro all'uscita di ogni settore per prestare aiuto in caso di problemi, proprio perchè si stanno giocando la vittoria finale di campionato. Non ci attacchiamo a delle note errate, dobbiamo stare più attenti, oggi sorridiamo ugualmente ma in questi casi si rischia di gettare tutto il lavoro fatto in precedenza, ci servirà da lezione anche per il Baja D'Autunno" . Della serie uomo avvisato......Ma i risultati hanno consegnato anche questa volta una squadra vincente che unita e a piccoli passi cresce rimanendo sempre fra i migliori. Fra questi la coppia VAGAGGINI - PERISSINOTTI che con una gara regolare conquistavano un fondamentale secondo posto nel gruppo TM, ci sarà da lottare per conquistare il titolo tricolore ma un'altro passo è stato fatto, per loro una stagione stupenda al Baja D'Autunno sarà festa comunque vada ma la vittoria ora è un po' più vicina. TINABURRI ALESSANDRO ed EMILIANO sono andati più forti del solito, sempre vicini alle prime posizioni a combattere contro Amerigo Ventura per la vittoria, fermati dalle penalità tornano comunque con una certezza che vuol dire aver creato un gruppo ed una squadra che col lavoro è in grado di far cose importanti. ALGAROTTI e MARZOCCO continuano a crescere insieme al YAMAHA T3 BY LTS per loro un fantastico terzo posto assoluto in rimonta. Una rimonta che gli consegna il secondo posto assoluto di campionato da difendere a novembre per festeggiare un progetto ambizioso come quello di sviluppare una vettura totalmente nuova come concezione, bravi ad ogni gara migliorate sempre!!!! Ora ci aspetta l'ultima fatica di campionato, le storie ci si augura sempre che abbiano un lieto fine.....noi un po' lo stiamo già gustando, si....perchè a prescindere da come finirà siamo sicuri che anche LTS RACING TEAM può orgogliosamente far parte di questo mondo chiamato Baja!!!!

P.S.: TUTTO LO STAFF LTS RACING TEAM SI COMPLIMENTA CON ELVIS BORSOI E STEFANO ROSSI PER LA CONQUISTA DEL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO CON UNA GARA DI ANTICIPO E INVIA UN ABBRACCIO AGLI AMICI E AVVERSARI SCANDOLA GRAZIANO E SANDRINI SIMONE, FERMARSI PER CONTROLLARE SE FOSSE STATO TUTTO OK IN QUESTI CASI E' UN DOVERE MORALE PRIMA CHE SPORTIVO, NOI LO FAREMO SEMPRE!!!!








mercoledì 27 settembre 2017

LTS AL BAJA COSTA SMERALDA CON PIRELLI E MY POWERSHIFT


Nella soleggiata Sardegna saranno tre gli equipaggi accompagnati da LTS RACING TEAM per questa trasferta al Baja Costa Smeralda, che rappresenta la penultima tappa del Campionato Italiano Cross Country Rally 2017. Una gara fondamentale in questo finale di stagione che vede al via la coppia VAGAGGINI - PERISSINOTTI  ed il loro YAMAHA QUADDY 1000 con il preciso obbiettivo di difendere il loro primo posto in classifica nel Trofeo riservato alle vetture Gruppo TM, nello stesso gruppo dopo il podio conquistato al Nido dell'Aquila, saranno in partenza i fratelli ALESSANDRO ed EMILIANO TINABURRI che cercheranno anche questa volta di lottare per le posizioni di vertice e fare da spalla alla coppia Pordenonese in testa alla classifica. Nel Gruppo T3 intento a scalare le classifiche di campionato assoluto ci saranno NICOLO' ALGAROTTI affiancato da ROBERTO MARZOCCO che cercheranno di sfruttare al meglio le potenzialità del YAMAHA T3 1000 appena uscito dalle officine LTS RACING e subito resosi competitivo. "Siamo in sardegna con tanti obbiettivi, dobbiamo correre e cercare di fare bene per consolidare e migliorare le posizioni in classifica, ci rende soddisfatti che le vetture seguite da LTS RACING TEAM siano sempre presenti ai primi posti di queste speciali vetture, racconta TINABURRI ALESSANDRO Presidente LTS, e come da inizio stagione anche in questa occasione raccoglieremo dati tecnici per un continuo sviluppo per affrontare al meglio il finale di stagione e preparare il 2018. Un grazie particolare al sostegno di PIRELLI con cui stiamo lavorando per trovare un connubio perfetto fra veicolo e pneumatici, nonostante già le soluzioni prese insieme si sono rivelate altamente performanti sia in ordine di cronometro che di usura. Il Costa Smeralda ci permetterà anche di continuare a lavorare con LORIS PEZZATO e la MY POWERSHIFT per lo sviluppo del cambio al volante studiato per le vetture con assetto da terra. In assistenza oltre ai sempre presenti ragazzi anche ANDREA MONTAGNA ad accompagnarci in una due giorni impegnativa ma che speriamo ci riservi un finale piacevole".

venerdì 15 settembre 2017

PROFUMO INTERNAZIONALE FRA BUZET E BEST OF ITALY RACE


Se FEDERICO LIBER con la GLORIA C8P EVO sarà impegnato nell'ultima prova del Campionato Europeo di Velocità Montagna nella Croata Buzet PAOLO FULOGONI  e BODINI MATTEO sulle GLORIA C8F faranno da cavalieri alla Best of Italy Race che li vedrà sfilare fra Castell'Arquato e Morfasso. Due giorni dal profumo internazionale fra la massima espressione dell'Hill Climb internazionale e la sintesi dei migliori marchi italiani di vetture e motociclette, se FEDERICO come sempre sarà fra i protagonisti europei della salita PAOLO  e MATTEO sfileranno fra la storia del motore italiano. Il brivido della velocità pura il primo, l'eleganza delle linee i secondi....scegliete voi LTS RACING TEAM è tutto questo....

mercoledì 13 settembre 2017

LTS SPICCA IL VOLO AL NIDO DELL'AQUILA!!!


Non è stata solo una gara, è stata una sfida di tutto l'LTS RACING TEAM, in quanto la quarta prova del Campionato Italiano Cross Country Rally, andata scena nella splendida cornice di Nocera Umbra con l'edizione 2017 de Il Nido Dell' Aquila, era già iniziata nei primi giorni di agosto, quando abbiamo saputo che le vetture da portare sugli sterrati Umbri erano quattro. Tanto lavoro da fare ed un miracolo, quello di costruire da zero un veicolo in categoria T3, ad agosto, senza specifiche, con un telaio nuovo di zecca che per la prima volta si sarebbe visto correre in campionato e con un cuore fatto di un motore che lo elevasse subito a vettura vincente. Oggi possiamo dire di aver rispettato come tante altre volte gli impegni, oggi possiamo dire che con la collaborazione di tutti a volte si riesce ad andare oltre alle difficoltà e alla fatica per dire ancora una volta "ci siamo riusciti" e con orgoglio possiamo dire che ci siamo riusciti BENE. Quattro erano gli YAMAHA QUADDY YXZ 1000R che facevano bella mostra in assistenza LTS RACING TEAM pronti ad attaccare fin dai primi metri polverosi del prologo di sabato per poi combattere con pioggia e fango nella giornata di domenica. La cronaca inizia dalla prova della coppia Pordenonese composta da MAURO VAGAGGINI e MANUELA PERISSINOTTI che anche in questa due giorni hanno dimostrato di tenere sempre il passo dei primi, una gara regolare con ottimi crono durante le prove ma senza prendere eccessivi rischi per continuare ad inseguire la vittoria nel trofeo TM. Una classifica che li ha visti chiudere al quarto posto che vale tantissimo e che permette a MAURO e MANUELA di mantenere la testa del campionato allungando anche di qualche punto nell'attesa delle due prove finali, un altro piccolo passo verso un grande obbiettivo che con forza sarà accompagnato da tutta la squadra per onorare questa splendida stagione della coppia Friulana. Ottima la prova dei fratelli ALESSANDRO ed EMILIANO TINABURRI che partivano anche questa volta stampando tratti cronometrati da primi in classifica come nelle altre prove del campionato, questa volta i piacentini non incontravano sfortune o imprevisti sul loro percorso che li avrebbe portati sulla pedana di arrivo a conquistare il terzo posto nel trofeo TM, un'altra bella soddisfazione ed un rilancio in campionato che sarà utile per un lavoro di squadra. Poco fortunata la trasferta per la coppia GIANLUCA BOSIO - STEFANO MALCHIODI  che dopo aver rotto il ghiaccio nella giornata di sabato, dove iniziavano la loro esperienza in questa nuova specialità, si fermavano durante le prime fasi della domenica causa problemi fisici causati dal forte temporale che li colpiva durante la prova.....ci sarà il modo di ripetere l'avventura. In ultimo abbiamo lasciato la cronaca della gara di NICOLO' ALGAROTTI con alle note ROBERTO MARZOCCO che hanno portato all'esordio in nuovo YAMAHA QUADDY YXZ 1000R T3.....non era facile, un impresa per il TEAM e per l'equipaggio, la vettura nuova, pochi chilometri di test, bisogna capirla, svilupparla portarla al top, ma ha prevalso lo spirito di squadra e la voglia di non mollare che ha portato il nuovo connubio al secondo posto assoluto nel Campionato Italiano. Un esordio splendido che ripaga tutti dei tanti sacrifici che significano passione e voglia di lavorare bene, che ti danno la forza per non mollare mai, che ti dicono che la strada è quella giusta. I complimenti vanno a tutto il team ma soprattutto a NICOLO' che ha capito lo spirito del LTS RACING TEAM e ne ha condiviso la passione perchè questo esordio positivo, con una vettura che ha già dimostrato di valere l'alta classifica, non sia che  la partenza di qualcosa che sviluppato tutti insieme possa rappresentare la crescita di un progetto sportivo vincente!!!

TUTTO LO STAFF LTS RACING TEAM IN QUESTA SPLENDIDA GIORNATA DEDICA E RINGRAZIA PER QUESTO RISULTATO TICCHI ALBERTO DELLA MONDIALE RACING PER LA PREZIOSA COLLABORAZIONE, L'OFFICINA ANDREA MONTAGNA ORMAI PARTE INTEGRANTE DEL TEAM E TEO, SANDRO, FRANCO E NEGRUZ PER LE ORE DI SONNO PERSE E LA RINUNCIA ALLE FERIE ESTIVE DEDICATE AL PROGETTO....SENZA LA VOSTRA PRESENZA AL NIDO I MOTORI SAREBBERO RIMASTI SPENTI.







giovedì 7 settembre 2017

LA FESTA DELLO SLALOM FORNOVO


E' stata una felice domenica quella passata allo Slalom Fornovo Monte Cassio che dopo anni è di nuovo andata in scena grazie all'organizzazione della Scuderia Invicta. Una giornata fra amici e dove ci si rilassa e si sorride e poi si sale a chi ci mette meno ad arrivare in cima, per poi bere un bicchiere insieme o prendersi in giro. Lo abbiamo fatto anche noi, noi che con PAOLO CORNELLI sulla GLORIA C8F EVO conquistavamo il secondo posto assoluto e  con FABIO BRAGHE' con la GLORIA C8 LIGHT che invece si piazzava quarto e vinceva la propria categoria. Un tracciato stupendo e ben preparato dove i ragazzi LTS lottavano sempre per le prime posizioni per tutte le manche divise dai sorrisi e dal ritrovare vecchi amici, il solito Edo e la sua macchina fotografica, il sig Bianchi e la fidata Mitsu e tanti altri con cui dividere opinioni, senza però dimenticare la voglia di migliorarsi che purtroppo non veniva solo all'ultima salita a causa di un pizzico di sfortuna che purtroppo ultimamente ci segue spesso. Allora un bravo va a PAOLO e FABIO che anche se in questa stagione hanno avuto poche occasioni di andare in gara si sono sempre messi in luce a ricordare che voglia, passione e piede ci sono sempre per portare a casa anche oggi un ricordo di una splendida giornata.....oggi poi è successo che a vincere è stato il pilota Pasquale Bentivoglio con la sua nuova vettura formula che proprio oggi faceva l'esordio, la vittoria veniva anche grazie all'aiuto dello staff di LTS RACING che forniva i ricambi fondamentali a riparare una rottura patita nelle ricognizioni e che gli avrebbe impedito di gareggiare.....La commozione ed i ringraziamenti del papà, dopo due anni di sacrifici per preparare la macchina, hanno commosso anche noi e questo racconta lo spirito che si respirava allo Slalom Fornovo Monta Cassio....Grazie per questa splendida giornata, grazie LTS RACING TEAM di averne fatto parte.




sabato 2 settembre 2017

FORNOVO E' ARIA DI CASA


Ci saremo anche noi in questa ritrovata Fornovo-Monte Cassio, uno slalom che ritorna a far rombare i motori dove le vetture da corsa hanno fatto la storia. Andiamo per mettere anche il nostro timbro e lo facciamo con FABIO BRAGHE' con la GLORIA 1000 LIGHT  e PAOLO CORNELLI  con la GLORIA C8F EVO. In una zona parmigiana che odora di motori proveremo come al solito ad attaccare il podio su questo splendido tracciato dello slalom organizzato dalla Scuderia Invicta. E nella pseranza che il meteo ci sia amico.....prepariamoci i numeri ci sono per una bella giornata di sport con le GLORIA LTS  a rombare nella vallata parmigiana!!!

giovedì 17 agosto 2017

ONORI E GLORIA IN COPPA EUROPA!!!


Avremmo anche potuto controllare la gara, probabilmente avremmo ottenuto gli stessi risultati, qualche iscritto in meno rispetto alle passate edizioni, a causa di altre gare concomitanti, poteva rendere la prova dell' International Hill Climb Cup FIA in Slovenia a Lucine, magari più facile sulla carta.....invece abbiamo deciso di onorare questo evento con il massimo impegno, correndo contro il cronometro, che è quello che ti dice quanto hai fatto bene, per rispetto di una gara che ci ha sempre regalato tanto e per rispetto dei tanti tifosi che ci attendevano lungo il tracciato. Ne è uscita una prestazione di squadra stupenda che ci ha consegnato un risultato cronometrico che sarebbe stato da prii posti in qualsiasi edizione di questa prova di Coppa Europa. Il primo posto assoluto se lo guadagnava FEDERICO LIBER, come da pronostico,  e la sua GLORIA C8P EVO che per tutta la giornata provava ad attaccare il record del tracciato di Vaclav Janik stabilito nella passata stagione...non mollava ai il veronese vedendo sfumare il nuovo record per soli 19 millesimi, ne portava a casa un'altro, il record di giornata visto che mai nessuno aveva chiuso la gara dopo le tre manche con il tempo di 6:05,52 a confermare una giornata chiusa sempre attaccando. Il secondo posto assoluto era del piacentino TINABURRI ALESSANDRO su GLORIA C8F EVO, anche lui attaccava per tutta la giornata ed otteneva il suo record personale proprio nella terza salita continuando a migliorarsi. Una grande prestazione di TINABURRI che gli avrebbe regalato il podio in tutte le edizioni della gara ed avvicinandosi molto ai tempi ottenuti da FEDERICO LIBER alla guida della stessa vettura ora del piacentino. Se i primi due posti della classifica finale erano appannaggio delle GLORIA flourescenti la giornata riservava una splendida certezza, MIRKO VENTURATO e la GLORIA C8 LIGHT 1000 volavano come non mai, chiudeva al quinto posto assoluto dopo aver lottato per il terzo per tutta la giornata contro vetture che hanno il doppio dei cavalli, mai nessuno aveva ottenuto quei tempi con una vettura formula con motore 1000cc, una prestazione che racconta due cose, la GLORIA LIGHT ormai è la migliore vettura monoposto con quella motorizzazione che si può osservare nelle gare di salita nazionali ed estere ed il pilota veronese è ormai pronto al salto di categoria. Alla fine gli applausi della gente sono stati meritati, spesso le classifiche bisogna saperle leggere e qui in Slovenia le hanno lette bene, spellandosi le mani per le tre formula arrivate da oltre confine che hanno regalato spettacolo. Come in ogni edizione la premiazione ed il post gara è stato di festa, con Inno Nazionale e conferenza stampa ironica, con la gente che chiedeva le maglie del team e offriva una birra, con i tifosi che passavano a trovarci per un'autografo e con ALEX VIOLA  e la sua Honda a completare la festa anche lui dopo un'ottima gara... di certo ce ne andiamo certi di una cosa....per noi è come correre a casa nostra, forse di più, e questa gente merita una prestazione di pregio.....sempre, perchè il sorriso e gli applausi sono impagabili e quando accendi il camion per ritornare la gente già ti invita per il 2018....Grazie Lucine!!!